Tre Fontane: la Roma apre le porte a 2000 tifosi. Fonseca: “Speriamo di rendervi orgogliosi di noi” (FOTO e VIDEO)

01/01/2020 alle 14:37.
a07e8c2e-d708-4f2e-bfc4-2ced8fe336f0

DAL TRE FONTANE MDR - La Roma inizia l'anno insieme alla sua gente. La società giallorossa ha deciso di fare un regalo ai romanisti per cominciare bene il 2020. Oggi alle 15 infatti allo stadio Tre Fontane va in scena un allenamento a porte aperte riservato a 2000 tifosi, che si sono aggiudicati la possibilità di assistere alla seduta tramite il sito ufficiale del club. I cancelli dell'impianto sono stati aperti alle 13 per consentire ad ogni tifoso di accedere con largo anticipo alla tribuna.

LIVE:

16.20 - Finisce l'allenamento con un discorso di Fonseca che vuole salutare il pubblico presente sugli spalti. Queste le sue parole: "Siamo molti contenti di fare gli auguri in questo momento e in questo stadio a nome della società e della squadra. Vi ringrazio di cuore per il vostro calore e supporto. Siete sempre fantastici con la squadra e con il club, ci date coraggio e forza. Speriamo che voi siate orgogliosi di noi come noi siamo orgogliosi di voi. Tutti insieme siamo più forti, insieme possiamo vincere. Buon anno e forza Roma".

16.05 - La squadra è stata divisa in due gruppi e ha inizio la partitella a campo ridotto.
GIALLI: Fuzato, , Smalling, Jesus, Spinazzola, Diawara, Chierico, Ünder, Pellegrini, Kalinic, .
BLU: Buttaro, Mancini, , Kolarov, Veretout, Çetin, Zaniolo, Antonucci, Mkhitaryan, .
La partita finisce in pareggio, con
Mkhitaryan che avrebbe la possibilità di sbloccare il match con un calcio di rigore ma scivola al momento di calciare e la palla finisce alta sopra la traversa.

15.50 - I giocatori iniziano una nuova esercitazione tattica. Impostazione dell'azione con un centrocampista centrale che una volta da destra e una volta da sinistra mette un cross al centro, con un difensore e tre attaccanti. Subito dopo i centrocampisti tirano in porta dal limite dall'area senza opposizione, mentre gli attaccanti devono concludere andando a tu per tu con il .

15.35 - Fonseca consegna i fratini ai giocatori formando due gruppi e dando il via a una esercitazione di possesso palla. I portieri non predono ancora parte a questa parte di allenamento ma continuano a svolgere lavoro con Savorani.

15.23 - Kluivert, Pastore, Santon e Cristante sono rimasti a lavorare in palestra a Trigoria.

15.20 - La squadra entra in campo e dopo il saluto iniziale ai tifosi verso le due tribune inizia i giri di campo e la riatletizzazione. Alcuni ragazzi delle giovanili hanno sventolato delle bandiere con tutti gli stemmi della storia dell'As Roma. In tribuna ad assistere all'allenamento presenti Petrachi e Fienga.

15.15 - Piccoli “tifosi” d’eccezione assistono all’allenamento: presente il figlio piccolo di Paulo Fonseca con la compagna del tecnico giallorosso. Sugli spalti presenti anche la moglie di Mkhitaryan e Igor Zaniolo, padre del numero 22 giallorosso.

15.08 - I giallorossi sono arrivati al campo.

14.50 - La Roma lascia Trigoria a bordo del pullman per recarsi al Tre Fontane.

14.35 - Il Tre Fontane è già gremito di tifosi giallorossi in attesa che la squadra scenda in campo.