As Roma: il club dedica la Festa della Donna alla lotta ai tumori al seno

07/03/2017 alle 15:48.
logo-as-roma

Nella giornata dell’otto marzo anche la Roma vuole scendere in campo in prima linea e, tramite la Fondazione Roma Cares e in collaborazione con la Susan G. Komen Italia, sceglie di dedicare la Festa della Donna alla lotta ai tumori del seno. 

Il club giallorosso ha deciso di ricolorare eccezionalmente di rosa il proprio stemma sui canali ufficiali della piattaforma Roma Studio: per tutto il giorno, le immagini di profilo e le copertine delle pagine ufficiali , ed dell’AS Roma, riporteranno una versione completamente rosa del crest ufficiale della Società, come avviene da molti anni negli Stati Uniti da parte dei maggiori club professionistici di NFL e NBA in occasione del mese della prevenzione ad ottobre. Si ricolorerà di rosa anche il logo di Roma TV, che trasmetterà un breve promo con le linee guida di prevenzione interpretato da e Federico , mentre Roma Radio farà altrettanto con quattro spot che andranno in onda in palinsesto a rotazione fino alla mezzanotte.

È importante ricordare che, effettuando con regolarità dei comuni esami di prevenzione secondaria, è possibile accorgersi di un tumore al seno negli stadi più precoci ed avere oltre il 90% di possibilità di guarigione, con cure più semplici e meno invasive.

Contemporaneamente a queste iniziative, l’8 marzo l’Unità Mobile di Mammografia della Komen Italia sarà impegnata nella capitale presso la Scuola Calcio AS Roma del Centro Giulio Onesti del CONI per offrire mammografie ed ecografie gratuite ad una selezione di mamme degli allievi.

Inoltre sempre lo stesso giorno e nella stessa location alle 15 scenderanno poi in campo le ragazze classe 2004, che affronteranno in amichevole le parietà del indossando sulla maglia un fiocco rosa, simbolo della lotta ai tumori del seno, per aggiudicarsi il trofeo “Susan G. Komen Italia”.

È la prima volta che un club di calcio di Serie A modifica temporaneamente la propria brand identity per sostenere una causa sociale. La prima volta, da questo anno, appartiene alla Roma. Per un giorno giallorosa.

(asroma.com)