LA SFIDA NELLA SFIDA: Kluivert vs Gervinho

29/12/2018 alle 10:24.
d9f4ecdd-eb8c-4c23-b4b1-ec22757aa23d

LAROMA24.IT - Gervinho è pronto a sfidare il suo passato, quella Roma che lo ha lanciato in Serie A regalandogli alcune delle stagioni più prolifiche della carriera. Uno che invece spera di muovere passi importanti in maglia giallorossa è Justin Kluivert che, dopo i primi mesi di ambientamento, sta facendo vedere quelle qualità che in estate hanno convinto Monchi ad investire su uno dei giovani attaccanti più promettenti d’Europa.

FRECCIA NERA - Al Tardini sarà proprio l’ivoriano uno dei principali pericoli per la difesa della Roma, che mai come quest’anno sembra troppo fragile. Con la maglia del Parma Gervinho, reduce da due anni di pensione dorata in Cina, sembra essere rinato e ancora in grado di fare la differenza in uno dei principali campionati europei. Con i ducali, da inizio stagione, ha infatti totalizzato 12 presenze realizzando 5 reti. Numeri comunque ancora lontani da quelli che hanno fatto sognare i tifosi della Roma: 88 presenze, 26 reti e 20 assist.

TALENTO EMERGENTE - Chi invece nella storia della Roma vorrebbe entrarci è Justin Kluivert che, dopo essere entrato bene a partita in corso con il Sassuolo, scalpita per un maglia da titolare a Parma. Di Francesco, vista l’età del ragazzo (19), gli sta concedendo fiducia a piccole dosi, ma Justin sta entrando sempre più nei meccanismi di gioco del tecnico e a dimostrarlo sono i numeri: in 583 minuti giocati in Serie A l’olandese ha infatti totalizzato un gol e tre assist. Positivi anche i numeri in Champions League: un gol in 450 minuti giocati.