LA SFIDA NELLA SFIDA: Perotti vs Ricci

25/11/2017 alle 11:59.
ricci-perotti-sfida

LAROMA24.IT (Flavio Mattei) - Domenica Roma scenderanno in campo alle 15:00 a Marassi per la 14a giornata di Serie A. I giallorossi arrivano alla gara dopo un ottimo periodo di forma in campionato, interrotto solo dalla sconfitta contro l'Atletico in  League di mercoledì sera. I rossoblu sono pronti ad assistere al "terzo esordio" di Ballardini  sulla loro panchina, per tentare di dare una svolta a una stagione piuttosto deludente.

Della contesa faranno parte due rispettivi "ex"Federico Ricci. Entrambi gli esterni di attacco hanno trascorsi importanti nella squadra che fronteggeranno.

DIEGO E LA RINASCITA GENOANA - Il numero 8 giallorosso ha vissuto a  un anno e mezzo da assoluto protagonista. L'argentino, sulle coste liguri, ha ritrovato sé stesso disputando 45 presenze, condite da 5 gol e 8 assist, che gli sono valse la chiamata da parte della Roma. Genova è stata una tappa fondamentale per il rilancio della sua carriera dopo gli ultimi passi falsi a Siviglia e il prestito in patria al Boca. Adesso il suo presente (e che presente!) è romanista e ci si augura che possa rimanerlo ancora a lungo.

FEDERICO E LA CRESCITA ROMANISTA - L'esterno d'attacco genoano ha un trascorso vittorioso con la Roma Primavera (una Coppa Italia e una Supercoppa), oltre a 4 presenze ufficiali in prima squadra. Poi due anni di crescita a Crotone con Juric e l'approdo al . Infine il ritorno dal tecnico croato, che fortemente lo aveva richiesto quest'estate a Genova. Una carriera ancora in fase di lancio per un giocatore che ha mostrato, specialmente negli anni in Calabria ed Emilia, di possedere un gran potenziale. L'esonero di Juric, che comunque non aveva utilizzato più di tanto il ragazzo, pone degli interrogativi sulla sua permanenza in Liguria. Bisognerà vedere se Ballardini sceglierà di impiegarlo più di quanto non abbia fatto il suo predecessore. La volontà di Ricci è quella di dimostrare il suo reale valore in rossoblu. E chissà che un giorno Federico non possa tornare alla casa base.