SEMAFORO ROMA - VERDE: Un pomeriggio (finalmente) sereno - GIALLO: Non pervenuto - ROSSO: Nulla da segnalare

28/04/2013 alle 13:17.

Nuovo appuntamento con Semaforo Roma, miniguida alla stagione giallorossa che per ogni partita del campionato analizzerà pregi e difetti che si sono manifestati prima, durante e dopo le imprese dei giallorossi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

















VERDE:

- Un pomeriggio finalmente sereno. La Roma che fa il proprio dovere, prepara bene l'impegno e rispetta il pronostico...tutte notizie da prima pagina.

- Osvaldo: tripletta più palo. Con disponibile magari sarebbe rimasto a guardare e invece la gara di oggi - se non servirá a trattenerlo a Roma - aiuterà per lo meno la società ad incamerare più quattrini. Fischi misti ad applausi, applausi misti a cori. Non é pace fatta e forse non lo sarà mai, ma i 15 gol realizzati sono un bottino comunque ragguardevole per un attaccante che poteva segnarne anche sei.

- Fisicamente sono brillanti, nonostante il primo vero caldo. Bradley e (non necessariamente in quest'ordine) sono risorse importanti su cui insistere in questo finale di stagione.

- Se in un match poco appariscente Erik Lamela sigla un gol e un assist, significa che la sua crescita é a buon punto.

- E' impegnato una volta e mezza da Emeghara: nessun miracolo, ma si fa trovare pronto e reattivo. Non automatico, soprattutto per un che a fine aprile compie il suo debutto stagionale.





 









 





GIALLO:







 











 

 

ROSSO: