Rudi Garcia: conferma o esonero?

18/12/2015 alle 12:13.
wcenter-0jpmbdubkj-imgterruso131215200449_18-fotopress-sas

L'avventura di alla Roma potrebbe essere giunta al capolinea. L'eliminazione dalla Coppa Italia contro lo Spezia è una sconfitta pesante come un macigno che potrebbe costare il posto al tecnico francese. La debacle arriva dopo 120' minuti giocati e con gli errori dal dischetto da parte di 2 che la Roma dovrebbero traghettarla: Dezko e .

Quello che già da qualche partita si recriminava a questa squadra era l'incapacità di segnare e questa mancanza ieri è stata fatale contro addirittura una squadra di serie B. L'unica nota positiva di questo finale di prima parte di stagione è stato il passaggio del turno in , ma anche questo non era stato accolto molto bene dai tifosi, che hanno subissato la squadra di fischi alla fine della partita contro il Bate Borizov.

Nella notte la dirigenza giallorossa si è trovata per fare il punto della situazione. Il presidente , con , e Zanzi hanno varato l'ipotesi di esonerare l'allenatore, facendo una lista dei possibili sostituti.

Quello che non si sa, è se l'esonero potrebbe arrivare prima della partita di domenica alla 15 con il , o lasciare che sia l'ultilma spiaggia che, in caso di risultato negativo, porterebbe sicuramente all'affondamento della nave . I nomi più caldi sono quelli di Marcello Lippi che potrebbe seguire la squadra fino a fine stagione. Ma in lizza ci sono anche Mazzarri, Bielsa, Capello e il possibile ritorno di Luciano Spalletti.

In realtà la società aveva già iniziato a sondare il terreno per un cambio tecnico dopo il ko per 6-1 al Camp Nou contro il , ma le ultime prestazioni in campionato e l'inaspettata uscita dalla Coppa Italia, sono stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Le scommesse sul futuro del tecnico francese sono dunque aperte e se anche tu vuoi fare la tua puntata, potresti approfittare del codice promozione Snai.

La partita di domenica è molto vicina quindi il tempo stringe e sono diverse le opzioni da varare. Lippi sembra quella più probabile, data la volontà del tecnico di tornare ad allenare e potrebbe fare da traghettatore fino a fine stagione. Spalletti è gia stato contattato diverse volte e Mazzarri piaceva già ai tempi del . Capello e Bielsa potrebbero essere i meno accreditati ma intrigano molto .

Non ci resta quindi che aspettare le prossime ore per vedere cosa deciderà la società, soprattutto perché serve una mossa per riavvicinare i tifosi alla squadra.