ALI ADNAN: chi è? (VIDEO)

05/06/2014 alle 15:23.
ali-adnan-2

LAROMA24.IT - Non solo Salih Ucan: quello del campionato turco è un fronte di interesse per il mercato della Roma. E negli ultimi giorni è stato segnalato come possibile obiettivo uno dei giocatori più promettenti del calcio medio-orientale. Si tratta di Ali Adnan Kadhim Al-Tameemi, meglio noto come Ali Adnan, terzino sinistro 20enne in forza al Çaykur Rizespor,

CARRIERA - Ali Adnan è nato a Baghdad il 19 dicembre del 1993. E' figlio d'arte: suo padre, Adnan Kadhim, nel 1977 aveva giocato con la Nazionale dell'Iraq il mondiale Under-20 del 1977. Il vero talento nella famiglia di Adnan, però, è stato senza dubbio lo zio Ali Kadhim che, con 35 gol con la nazionale negli anni '70 e '80, è considerato uno dei migliori attaccanti nella storia del calcio iracheno. Ali Adnan ha bruciato le tappe nei settori giovanili anche grazie ai costanti consigli del padre, uno su tutti quello di perfezionare il suo mancino e di provare il tiro da fuori area appena possibile. La dedizione ai suggerimenti paterni, uniti all'impegno, lo hanno portato all'Al Zawraa, ex squadra di suo zio e una delle migliori dell'Iraq. Nel 2010 è approdato al Baghdad, club della capitale irachena dove ha debuttato con la prima squadra nel 2011.

Lo scorso anno ha impressionato nel Mondiale Under 20 che si è disputato lo scorso anno in Turchia, tanto da guadagnarsi la nomina per il giovane calciatore asiatico dell'anno. E anche un contratto da professionista in una realtà più competitiva. Al termine della kermesse giovanile, infatti, ha firmato per Çaykur Rizespor, club della Super Lig turca. 31 presenze condite da 3 gol e 5 assist: questo lo score della sua prima stagione in Turchia. Dal 2012 è entrato a far parte regolarmente della nazionale maggiore, tanto da riuscire a realizzare la sua prima rete con la maglia dell'Iraq contro la Cina, durante le partite di qualificazione alla Coppa d'Asia 2015

VETRINA - Senza dubbio la competizione che lo ha messo più in luce è stato il Mondiale Under 20 del 2013 in Turchia, nel quale l'Iraq è arrivato ai piedi del podio raccogliendo un sorprendente quarto posto. Due le reti messe a segno da Adnan: quella del 2-2 contro l'Inghilterra nella fase a gironi e quella del momentaneo 1-0 nella semifinale con l'Uruguay (finita 1-1, con gli iracheni elimitati ai rigori). Durante la kermesse ha mostrato al mondo le sue qualità: capacità di spinta e di inserimento, resistenza, potenza fisica e notevoli doti balistiche sui calci piazzati e da fuori area, la 'specialità' di casa Adnan.

MERCATO - Il Mondiale Under 20 ha svegliato l'interesse dei club europei attorno al giovane terzino iracheno. Dal Galatasaray all', passando per Siviglia, e Livorno. E, più di recente, è stata segnalata anche la Roma, anche se il suo status da extracomunitario rappresenta un freno per una possibile operazione. Sempre di recente, la stampa turca riferisce anche di un interesse del Tottenham.

GUARDA IL VIDEO

GL