I VOTI DI GENNAIO - Tracollo Roma: giudizio rinviato. Si salva solo Zaniolo

03/02/2019 alle 12:42.
as-roma-torino-2

LAROMA24.IT - La fragile impalcatura giallorossa crolla a Firenze in Coppa Italia, stesa 7-1 dalla Fiorentina: la crisi dietro l'angolo diventa incubo. Aveva stappato il nuovo anno con il benaugurante 4-0 all'Entella, la Roma, per poi superare il Torino in casa 3-2 (prova di carattere dei giallorossi andati in vantaggio 2-0, salvo poi farsi rimontare 2-2 e gioire sul finale grazie al gol vittoria di El Shaarawy), e mostrare, di nuovo, tutte le debolezze in casa dell'Atalanta, fino appunto al clamoroso crollo al "Franchi". Da 3-0 a 3-3 recita la cronaca di Atalanta-Roma con la formazione di Di Francesco incapace prima di mantenere il vantaggio e poi di reagire ai colpi dei padroni di casa. Spartito inquietante quello offerto a Firenze, che pesa come un macigno sulle valutazioni dei giallorossi.

Emerge Nicolò Zaniolo (6.20), con caparbietà e giocate di classe (rivedere ed apprezzare la rete al Torino). Rialzano la testa Rick Karsdorp (5.9) e Patrik Schick (5,95). Affonda Alessandro Florenzi (4). Sulle spalle di Edin Dzeko (5.02) pesa l'espulsione contro i viola. Da segnalare anche il calo di Manolas (4.81). 

LA MEDIA-VOTO DELLE PAGELLE DEI QUOTIDIANI (Il Messaggero, Corriere dello Sport, Gazzetta dello Sport, Il Tempo, Corriere della Sera) E DE LAROMA24.IT

Olsen 5,09
Fazio 5,17 (1 sv)
Florenzi 4 (2 presenze)
Karsdorp 5,9 (3 presenze)
Kolarov 5,36
Manolas 4,81 (3 presenze) 
Marcano 5,82 (2 presenze)
Cristante 5,61
Nzonzi 4,75 (2 presenze)
Pastore 4,5 (2 presenze)
Lo. Pellegrini 5,68
Zaniolo 6,20 (1 sv)
Dzeko 5,02 (3 presenze)
El Shaarawy 5,60 (3 presenze)
Kluivert 5,52 (3 presenze)
Schick 5,95 (3 presenze)
Ünder 6,79 (2 presenze, 1 sv)

Di Francesco 5,35