ROMA-JUVENTUS: le pagelle. DE ROSSI "Ombra sicura" 7,5 - NAINGGOLAN "Sì Radja, no party" 7

14/05/2017 alle 23:36.
naingg

LAROMA24.IT (Mirko Bussi) - No, la festa non si fa qui. La Roma sequestra i coriandoli bianconeri e dopo aver arrotolato le bandierine avversarie indica prepotentemente l'uscita agli ospiti del primo piano. L'impatto fisico della squadra di è ai confini dell'intimidatorio nel secondo tempo e così, con gli occhi torvi, e compagni scacciano la dall'Olimpico.

 è "deluxe",  un "Marcantonio" e disdice definitivamente i programmi di festa degli avversari.

6,5 - Presentatore e intervistatore in settimana, fidato nel weekend: la doppia vita del numero 1 funziona. Cambio d'abito.

7 - Marcantonio si prende il più grosso degli altri: Mandzukic, che come souvenir della gita capitolina potrà riportare solo un dolore alla schiena.

7 - Scoccata la sera applica la legittima difesa per bloccare ogni pensiero molesto di Higuain che all'andata, quando la legge non era ancora stata emanata, ripulì la cassaforte romanista.

6,5 - Ricopre con mucchi di coperture e contrasti vinti l'errore di lettura sul gol della .

7 - Per un'ora solidifica la sua sufficienza con una prestazione massiccia, poi nel finale ha addirittura il tempo di dedicarsi alle decorazioni con la sua corsa principesca.

7,5 - Il bambino Leo s'è fatto grande. Lucida l'innata abilità tecnica con una continua concentrazione che lo porta a dar corrente per tutto il tempo al centrocampo della Roma, poi sfodera l'animo caliente nei momenti di corrida della partita. Deluxe.

7,5 - All'ombra di si sta sicuri: il sapore pieno della sua partita, probabilmente, potrà essere compreso solo al secondo assaggio, quando ci si può staccare dal seguire esclusivamente il pallone e scoprire che le dozzine d'inserimenti di Sturaro rimangono innocui per l'assorbimento del centro romanista. In una prova così densa, è il gol a farsi accessorio.

7 - Asamoah monta gomme da corsa come le sue, così per un tempo deve prendere strade alternative. Da centravanti, invece, oltre a rovinare la serenità di Bonucci e , scrive l'assist per il 3-1 di DAL 93' TOTTI SV - Per non far mancare nulla.

7 - S'innalza improvvisamente sull'Olimpico per scuotere la rete di Buffon e disdire definitivamente la sala per la festa bianconera. Sì , no party. DAL 78' JESUS 6 - Una mandata in più sulla corsia sinistra nel finale.

7 - Era balzato via un paio di volte dalla sinistra, poi dopo una pausa di riflessione riappare a Buffon con un tiro ingannevole che rappresenta lo snodo cruciale del match. Trucco.

6,5 - Nel primo tempo, per prendere un po' d'ossigeno, deve camuffarsi da centrocampista. Nella ripresa va a destra mantenendo comunque una parte attiva nel copione di squadra. DAL 70' GRENIER 6 - Per raffreddare il pallone nel rettilineo finale.

SPALLETTI 7,5 - Nel faccia a faccia col nemico la sua squadra gonfia il petto in maniera quasi inaspettata. Al di là dei significati metafisici, il successo rasserena la posizione della sua squadra che adesso dovrà solo evitare le buche per arrivare al traguardo.

@MirkoBussi