ROMA-NAPOLI: le pagelle. FAZIO "Tafazzismo" 4 - SALAH "Colori" 5,5

04/03/2017 alle 17:55.
fbl-ita-seriea-roma-napoli-32

LAROMA24.IT (Mirko Bussi) - Ko tecnico. La Roma si arrende al dimostrando un evidente gap d'organizzazione rispetto all'undici di Sarri che prende in ostaggio , simbolo del centrocampo romanista, e ha in un insospettabile alleato.

riporta i colori, nonostante li mescoli senza grandi effetti, è un pericoloso solitario.

6 - Rimane nei confini umani registrando i primi due gol e vieta lo 0-3 a Rog.

5 - Molto sbaglia, qualcosa ripara. Comunque il motore difensivo rimane danneggiato.

4 - Deve essere stato manomesso nella notte: si scioglie alla dolorosa ricerca di Mertens, senza indovinare mai l'opzione corretta tra scappare e accorciare. Sprofonda nell'autolesionismo ad inizio secondo tempo col pallone donato al che diverrà lo 0-2. Tafazzismo. DAL 52' 4,5 - Se fin lì la corsia destra aveva perso acqua, dal suo ingresso inevitabilmente si rompono gli argini. In più bisticcia col pallone sotto porta. Danger.

JESUS 6 - Difficile da spiegare, visto quello che succede intorno, ma si ritrova tra le mani la sufficienza, quantomeno per il merito di tenersi lontano dai guai.

5,5 - Deve scacciare le zanzare dalla sinistra. Finisce più pizzicato che sollevato.

6 - Fatica a trovare misure su pallone o avversari, scova però il tiro giusto in fondo alla partita che dà un finale insperato.

4,5 - Smarrisce le coordinate spazio-temporali e si disperde nel rondos messo in scena dal a centrocampo. Ostaggio. DAL 78' SV - Suddivisione delle sofferenze.

4,5 - In punta di piedi. DAL 52' 5,5 - Porta i colori nell'attacco della Roma: li mescola sbadatamente in qualche occasione, disegna però una profondità inimmaginabile fin lì.

5,5 - Abituato a prendere di mira i primi portatori, non sa fuori da quale uscita aspettare il . Rifiorisce nel finale quando il tema è la transizione continua.

5,5 - La solitudine con cui interpreta la partita annerisce il dato che ogni pericolo della Roma viene liberato dai suoi piedi: il gol annullato, l'assist per , il tiro deviato che dà la gloria a Reina.

5 - Viene sequestrato da Albiol e Koulibaly che gli concedono libertà vigilata su un paio di cross colpiti di spigolo sulla pista d'atletica.

SPALLETTI 5 - Aumenta saggiamente la coperta a destra ma la passività della sua squadra è preoccupante, smembrata dal nel cuore del campo. Solo gli consente di vedere un po' di luce oltre la linea difensiva avversaria.