I VOTI DEGLI ALTRI - Strootman "trasforma palloni in oro", Dzeko implacabile e Paredes in crescita. Momento 'no' per Peres e Fazio

20/03/2017 alle 09:02.
as-roma-v-us-sassuolo-serie-a-33

LAROMA24.IT - Delusione europea archiviata, risposta al arrivata puntale. La Roma rifila 3 gol al e riprende il suo cammino all'inseguimento della e va alla sosta del campionato con il sorriso, in vista degli altri impegni decisivi del prossimo mese, in primis il derby di ritorno di Coppa Italia, dove servirà un'impresa superiore a quella tentata (e non riuscita) giovedì scorso con il Lione.

Migliore di una serata in chiaro scuro per la formazione di (6,4) è (7,2), che conferma la sua crescita di rendimento: una "lavatrice che pulisce palloni e ne trasforma due in oro per e " (Gazzetta dello Sport). Gloria anche per  (7), che con il 31esimo centro stagionale prosegue la sua corsa verso la vetta della classifica cannonieri: "entra dalla panchina e dà il colpo di grazia al " (Corriere della Sera). Le altre note positive della serata sono gli altri giocatori finiti nel tabellino dei marcatori, come Leandro (6,8): "Scuote il torpore generale, con il passare dei minuti cresce in fiducia" (Il Tempo). Altra menzione speciale per (6,7): "Sprinta in continuazione, pasticcia, ma è sempre pericoloso" (Il Messaggero).

La difesa è però il punto dolente di una serata in cui i giallorossi hanno sofferto oltremodo tra primo e secondo tempo. Prosegue il momento 'no' di Bruno (5,1): "Altra serata da dimenticare, si eclissa presto. Poco incisivo nella metà campo altrui, fatica a contenere Berardi" (Gazzetta dello Sport). Sul banco degli imputati sale anche Federico (5,5), specie per l'errore di lettura in occasione della rete di Defrel: "Partecipa alla dormita generale tenendo troppo alta la linea difensiva. Un atteggiamento pericoloso, considerando la velocità dell'avversario. Si riscatta con il pallone in profondità che genera il vantaggio di , ma lì dietro si balla tra tanta insicurezza e un errore di troppo" (Il Tempo)

 

LA MEDIA-VOTO DELLE PAGELLE DEI QUOTIANI (Il Messaggero, Corriere dello Sport, Gazzetta dello Sport, Il Tempo, Corriere della Sera)

6,5
6,1
5,5
5,9
Bruno 5,1
6,8
7,2
5,9
6,7
6
6,1

7
6
 sv
6,4



IL MESSAGGERO

6,5
6
5,5
6
Bruno 5
7
7,5
6
7
6
6,5

7
sv
sv
6,5



CORRIERE DELLO SPORT

7
6,5
6
6
Bruno 5
7
7,5
6
6,5
6
6

7
sv
sv
6,5

 



GAZZETTA DELLO SPORT

6,5
6
5,5
6
Bruno 4,5
6,5
6,5
5,5
6,5
6
6

7
6
sv
6



IL TEMPO

6
6
5
5,5
Bruno 6
6,5
7,5
6
6,5
6
6

7
sv
sv
6,5



CORRIERE DELLA SERA

6,5
6
5,5
6
Bruno 5
7
7
6
7
6
6

7
sv
sv
6,5