I VOTI DEGLI ALTRI - Alisson "il migliore di una Roma irriconoscibile". Fazio "da Comandante a caporale", Paredes "compassato"

02/03/2017 alle 08:58.
fbl-ita-cup-lazio-roma-8

LAROMA24.IT - Uno stop inaspettato che complica il cammino in Coppa Italia. La Roma incappa in una sconfitta senza attenuanti nel primo atto del doppio derby con la Lazio. Un 2-0 che arriva nel momento di miglior forma dei giallorossi e che rappresenta un passo indietro importante nel percorso di crescita evidenziato nei giorni scorsi dal tecnico (4,6).

Dopo una buona partenza, la Roma si infrange sul muro biancoceleste ed esce gradualmente dalla partita. Non stupisce allora che, nelle valutazioni del giorno dopo, l'unico a salvarsi è (6,3): "nessuna responsabilità sui gol. E' reattivo, semmai, in altre occasioni. Il migliore di una Roma irriconoscibile" (Corriere della Sera). Tra i meno peggio (5,8) e (5,5) che pur se lontani dalla sufficienza ci provano "fino alla fine" (Il Tempo)

Serata nera per Federico (4,5): " stavolta sembra un caporale in libera uscita. A differenza del consueto, non legge i tagli alle sue spalle, sbaglia appoggi facili e naturalmente in velocità soffre. Tanta stanchezza" (Gazzetta dello Sport). Male anche Leandro (4,6): "Con la Roma che deve fare la partita serviva un giro palla più rapido. Compassato" (Il Messaggero).

LA MEDIA-VOTO DELLE PAGELLE DEI QUOTIDIANI (Il Messaggero, Corriere dello Sport, Gazzetta dello Sport, Il Tempo, Corriere della Sera)

6,3
5,2
4,5
4,9
Bruno
4,8
4,6
5,4
5,8
4,9
5,5
5

5,3
4,9
 sv
4,6



IL MESSAGGERO

6,5
5
4
4,5
Bruno
4,5
4
5
6
4,5
5
4,5

5
5
sv
4



CORRIERE DELLO SPORT

6,5
4
5
5
Bruno
5
5,5
5,5
5,5
5
6
5,5

5
5
sv
5



GAZZETTA DELLO SPORT

6
6
5
5
Bruno
5
5
5,5
6
5,5
5,5
5,5

6
5
sv
5



IL TEMPO 

6
5
4,5
5
Bruno
5,5
4,5
5,5
6
5
6
5

5,5
5
sv
5



CORRIERE DELLA SERA

6,5
6
4
5
Bruno
4
4
5,5
5,5
4,5
5
4,5

5
4,5
sv
4