I VOTI DEGLI ALTRI - La "prestazione da leader" di Strootman non basta. Salah e Dzeko "inoffensivi". Spalletti "frenato dalla sorte"

17/03/2017 alle 08:50.
as-roma-v-olympique-lyonnais-uefa-europa-league-round-of-16-second-leg-31

LAROMA24.IT - Grinta e cuore non sono bastati, la Roma saluta l'Europa con una vittoria (2-1) "inutile" all'Olimpico che qualifica per i quarti di Europa League il Lione in virtù del 4-2 dell'andata. (6,8) le ha provate tutte ed è stato "frenato dalla sorte" (Gazzetta dello Sport)

Ai giallorossi non è bastata la super prestazione di (7,1), autore del gol dell'immediato 1-1 e di una "prestazione da leader" (Il Messaggero), e nemmeno le parate di (7,2) che "tiene in piedi la Roma" (Il Messaggero) fino al 96'. Non è bastata neanche l'ultima mezzora di (6,8), che "avesse piede più felice sarebbe l'eroe" (Gazzetta dello Sport).

Le note dolenti della serata, oltre a Bruno (4,9) arrivano dall'attacco: i peggiori sono (5,4) e Momo (5,2). Il bosniaco "nella ripresa perde anche la voglia di combattere" (Corriere dello Sport).

LA MEDIA-VOTI DELLE PAGELLE DEI QUOTIDIANI (Il Messaggero, Gazzetta dello Sport, Corriere della Sera, Corriere dello Sport, Il Tempo)

7,2
6,1
5,9
6,5
4,9
6,3
7,1
Mario Rui 6,1
6,4
5,2
5,4

6,8
5,66
ng

6,8

IL MESSAGGERO

7,5
6
5
6
5
6
7
Mario Rui 6
6,5
5
5

7
ng
ng

6,5

LA GAZZETTA DELLO SPORT

7
6
6
6
4,5
6,5
7
Mario Rui 6
6,5
5,5
6

6,5
5
ng

7

IL CORRIERE DELLA SERA

7,5
6
5
6,5
5
6
7
Mario Rui 6
6
4,5
5,5

7
6
ng

7

IL CORRIERE DELLO SPORT

7
6
7
7
4,5
7
7
Mario Rui 6,5
6,5
5
5

6,5
ng
ng

7

IL TEMPO

7
6,5
6,5
7
5,5
6
7,5
Mario Rui 6
6,5
6
5,5

7
6
ng

6,5