PIACENTINI: "Bisogna ancora puntare su Schick" - ESPOSITO: "Giusto affidarsi ad un mental coach: il ceco ha problemi di autostima"

03/01/2019 alle 21:30.
massimo-ascolto-new

Inizia ufficialmente oggi il calciomercato invernale e il nome nuovo accostato alla Roma in mattinata è quello di Rodrigo De Paul dell'Udinese. "Se sul mercato cercano un trequartista come De Paul, vuol dire che pensano di cedere Pastore" dice Sandro . “Sarebbe l’ennesimo doppione”, puntualizza Nando OrsiGiovanni Parisi, invece, sottolinea: "Bel giocatore De Paul ma serve uno che faccia ripartire l’azione con qualità, un centrocampista alla Allan per capirci".

Infine Furio Focolari: "Se dovesse arrivare De Paul, o un giocatore da 30-40 milioni, è in vista una cessione eccellente. E a quelle cifre l'unico giocatore che si può vendere è Under".

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

Alla Roma un difensore da prendere sul mercato serve assolutamente, soprattutto se come sembra partirà Marcano. Schick? Se si trova una soluzione giusta, con una trattativa che soddisfa la Roma, si potrebbe anche mandare a giocare per non vanificare l'investimento fatto (ANGELO , Tele Radio Stereo, 92.7)

Miranda giocherebbe titolare nella difesa della Roma attuale, soprattutto considerando le prestazioni di dall'inizio della stagione, purtroppo il suo ingaggio da più di 3 milioni credo che sia un grosso ostacolo. Schick? Credo che a Trigoria qualcuno si stia ancora interrogando se trattenerlo o mandarlo a giocare altrove (GIANCARLO DOTTOTele Radio Stereo, 92.7)

Io darei via Pastore e Schick e prenderei un difensore centrale ed un centrocampista (FEDERICO VESPACentro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)

Io proverei a liberarmi di Schick e vedere se riesco a trovare una contropartita interessante. Lo userei come pedina di scambio per un centrocampista. Pastore è un problema ad oggi. Spero che Pellegrini, con una clausola di 30 milioni, non sia il prossimo a partire (FEDERICA AFFLITTOCentro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)

Schick secondo me lo vogliono tenere, giusto prendere un mental coach perché i problemi erano e sono di autostima. Ma che operazione sarebbe quella di Higuain? Sta affrontando un momento nero esattamente come (LUIGI ESPOSITOCentro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)

Rugani? Per la difesa della Roma non mi convince. Alla non è riuscito a trovare spazio e il fatto che con l'Empoli ha giocato un intero campionato senza prendere nemmeno un'ammonizione mi lascia perplesso. Come fa un difensore a non spendere mai un fallo tattico o a non fare mai un'entrata decisa su un avversario? (ANDREA DI CARLOTele Radio Stereo, 92.7)

La Roma non farà grandissime cose, farà piuttosto delle mosse di assestamento. I giallorossi sono alla caccia di un difensore centrale, soprattutto se andasse in porto la cessione di Marcano, e di un centrocampista per completare il reparto. Monchi ha sempre detto che il mercato si prepara con 2-3 mesi di anticipo e perciò credo che il direttore sportivo stia già preparando il terreno per trovare il colpo a giugno. Pastore? In questi sei mesi si giocherà il proprio futuro (ANDREA PUGLIESETele Radio Stereo, 92.7)

La Roma deve arrivare a giugno con una posizione in classifica che le consenta di partecipare alla prossima e di avere più margine sul mercato proprio perché non sarà costretta a vendere i pezzi importanti della rosa. Detto questo per la sessione di mercato invernale mi aspetto solo degli aggiustamenti con una serenità che non c'era prima della partita con il . Schick? È un giocatore su cui bisogna ancora puntare e voglio credere che rimanendo a Roma possa continuare il proprio percorso di crescita  (GIANLUCA PIACENTINITele Radio Stereo, 97.7)


La Roma ha l'undicesima difesa del campionato, ha incassato quasi gli stessi gol dello scorso anno alla fine del girone d'andata. E' evidente che il reparto da migliorare sia quello arretrato, sia sugli esterni sia al centro, considerando che dopo il migliore per rendimento dietro è stato Olsen. Al momento, la sensazione, è che il 99% dei nomi accostati alla Roma piacciano, ma non siano oggetto di reali trattative... (FRANCESCO ODDO CASANOCentro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)

La sensazione, certificata anche dalle ultime dichiarazioni di Monchi, è che la Roma per migliorare l'attuale rosa, dovrà prima cedere dei pezzi, augurandoci siano in questa occasione solo calciatori di secondo piano rispetto al recente passato. Nessun direttore sportivo è infallibile, ma dei 21 acquisti di Monchi nelle ultime 3 campagne acquisti, se ne salvano 8 o 9, gli errori sono stati tanti, forse troppi e la classifica lo certifica. Mi auguro che lo spagnolo sappia fare cassa con una serie di calciatori che si sono dimostrati inutili alla causa e che rinforzi questa rosa entro il 31 gennaio (MAX LEGGERICentro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)

non ha mantenuto nemmeno una delle promesse fatte quando è arrivato in Italia: la Roma non è competitiva per lo scudetto, lo stadio non c'è, i trofei non ci sono e sono stati ceduti molti campioni. Questa è una gestione fallimentare. Andare avanti così non conviene a nessuno, il presidente giallorosso deve capire cosa deve fare da grande: se iniziare ad investire per fare grande la Roma oppure cedela (STEFANO AGRESTIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Barella servirebbe come il pane alla Roma (ALESSANDRO VOCALELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)


De Paul per la Roma? Non credo sia la scelta adatta, sarebbe l'ennesimo doppione. C'è già un'abbondanza di trequartisti: da Pastore a Zaniolo e Pellegrini, fino a Cristante, che con il rientro di potrebbe tornare a giocare più avanti (NANDO ORSI, Radio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)

Per il quarto posto vedo favorita la Roma, a meno che non combini un disastro in questo mercato di gennaio. Non vorrei che avessero già bocciato Pastore. Se sul mercato cercano un trequartista come De Paul, vuol dire che pensano di cedere El Flaco (SANDRO Radio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)

Che ci devi fare con un altro trequartista come De Paul? Facciamo la solita cosa che serve un esterno alto e prendiamo Nzonz? Mi auguro che non sia vero, serve raziocinio (ANTONIO FELICI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

De Paul? Bravissimo, ma la Roma non puo' fare collezione di trequartisti. Cessioni? La cosa che deve fare la società è togliere le clausole a e Pellegrini, che sono fondamentali per questa squadra (ROBERTO RENGARadio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)

De Paul? Bel giocatore ma serve uno che faccia ripartire l’azione con qualità, un centrocampista alla Allan per capirci. La Roma non ha bisogno di comprare tanto per comprare ma le servirebbero giocatori pronti per scendere in campo già con l’Entella (GIOVANNI PARISI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

La Roma, come ha ammesso lo stesso Monchi, ci ha abituato che prima di fare un grande acquisto deve vendere. Quindi se dovesse arrivare De Paul, o un giocatore da 30-40 milioni, è in vista una cessione eccellente. E a quelle cifre l'unico giocatore che si può vendere è Under (FURIO FOCOLARIRadio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)

Alla Roma serve , un giocatore con quelle caratteristiche lì: dinamico, che protegga la difesa e con un po' di sana cattiveria. Barella è perfetto ma Monchi sta con poche banconote in tasca... (FRANCESCO BALZANI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

Cedere Under per prendere De Paul? L'argentino dell'Udinese mi piace molto, ma in questo momento non mi priverei del turco. Hanno due ruoli diversi, e sono due ottimi giocatori, ma la mia risposta è "no" (ROBERTO PRUZZO, Radio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)