PETRUZZI: "Coric-Nzonzi una bella coppia" - CASANO: "In questa Roma manca un vice-Dzeko, un difensore centrale e un centrocampista d'aggressione"

30/10/2018 alle 21:57.
massimo-ascolto-new

La vittoria dell' nel monday-night della giornata ha ulteriormente allontanato il podio dalla Roma, ora distante 7 punti da nerazzurri e , appaiate al secondo posto. "L' sta superando la Roma in tutto e per tutto" dice Ilario Di Giovambattista. "Andando avanti di questo passo non credo che la Roma possa andare oltre l'Europa League" è l'opinione di Roberto Pruzzo.

Alessandro Austini parla così del prossimo calciomercato invernale: "Sul mercato la Roma cerca un centrocampista certamente, poi a seconda dei movimenti in uscita potrebbe andare a prendere un attaccante e/o un difensore centrale".

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

Sono sempre stato convinto che la squadra di fosse adatta a lottare per il secondo posto. Non posso prendere in considerazione che la Roma arrivi sotto il quarto posto. Può succedere di tutto però, 70% Roma, 25% Milan e 5% Lazio. Ad oggi la Roma avrebbe una possibilità su cento, vedendo la squadra in questo momento e la classifica (LUIGI ESPOSITOCentro Suono Sport, 101.5, 1927...La Storia Continua)

La Roma se la gioca con il Milan per il quarto posto. 30% Roma, 35% Milan ed il resto Lazio. Credo che Gattuso stia facendo un buon lavoro ed è messo in discussione per acredine con alcuni dirigenti. Attenzione alle sudditanze psicologiche che potrebbero esserci in favore del Milan. Se la Roma gioca in 9/11 in tre competizioni, allora è difficile. A Firenze vedere Coric e Nzonzi sarebbe sperimentale e pericoloso, non mi sentirei sicura. Se fossi costretta a fare questo mi farebbe capire le problematiche di fondo. Avete notato come Nzonzi non metta mai il fisico e perda tantissimi palloni? (FEDERICA AFFLITTOCentro Suono Sport, 101.5, 1927...La Storia Continua)

La Roma si giocherà il quarto posto maggiormente contro il Milan. Cutrone è incredibile perché segna sempre. Alla Roma manca anche Suso. , e le metto via dal campionato della Roma. Le prime due hanno qualcosa in più della Roma mentre l’ è in crescita. Coric - Nzonzi potrebbe essere una bella coppia. Il primo è un regista ed il secondo è un ruba palloni. Sono stati fatti tanti errori, comprando calciatori che sono stati fuori ruolo (FABIO PETRUZZICentro Suono Sport, 101.5, 1927...La Storia Continua)

La differenza di classifica tra la Roma e le tre big , e , sta nelle gare con Chievo, Spal e : tre partite gettate letteralmente al vento per colpe dei giocatori e del tecnico. Con 8 punti la Roma sarebbe seconda, bastava un pizzico di cattiveria e attenzione in più da parte di tutti. Se si pensa più in generale a come Monchi ha assemblato questa squadra, emergono delle criticità strutturali evidenti: manca un vice vero, manca un centrale di livello da affiancare a , ma soprattutto un centrocampista centrale d'aggressione che possa rendere più dinamico un reparto compassato (FRANCESCO ODDO CASANOCentro Suono Sport, 101.5, 1927...La Storia Continua)

La Roma a ha giocato un buon primo tempo, poi è uscita fuori la netta differenza tra le due squadre, che esisteva già prima di domenica, sia sul piano della rosa, sia sul piano del gioco. La Roma dovrà giocarsi il quarto posto, lottando con le unghie e con i denti, perché , e sono nettamente superiori ai giallorossi. è stato riconfermato, nonostante le difficoltà, perché l'obiettivo della società era sin dall'inizio quello di arrivare quarta. Tutto questo contrasta con le speranze di una tifoseria, che dopo la semifinale di , si aspettava giustamente ben altro (GIUSEPPE GIANNINICentro Suono Sport, 101.5, 1927...La Storia Continua)

Dopo la vittoria dell', si è circoscritto ad un solo posto, il quarto, l'obiettivo stagionale della Roma in campionato. Sono state ridotte al lumicino le speranze di un'intera tifoseria, che dopo una semifinale di , credeva di poter finalmente lottare per vincere. Un processo di assuefazione alla mediocrità, un processo di 'ridimensionamento ' ingiustificabile nella stagione in cui, grazie ai risultati sportivi, la società ha registrato il record di fatturato. Invece di sottolineare, analizzare e specificare ciò che evidentemente non va, ho scoperto che se la Roma va male è solo colpa dell'ambiente e di una parte della comunicazione. Un pensiero generalizzato che nasce da alcune dichiarazioni improvvide di e poi veicolato dai soliti servi a gettone (MAX LEGGERICentro Suono Sport, 101.5, 1927...La Storia Continua)

_________________________________________________________________________________________

La Roma è a pezzi, ha impiegato troppe forze a . Firenze è una trasferta insidiosa (FRANCESCO BALZANI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

La Roma non può stare a 7 punti dal secondo. Vedendo la Roma in campionato faccio fatica ad attribuirle 5 come voto finora: ha sbagliato il 50% delle partite. Ci sono ancora troppi giocatori che non stanno dando il loro contributo, ad esempio Cristante. Olsen, invece, per rendimento credo sia uno dei migliori portieri in A (AUGUSTO CIARDI, Tele Radio Stereo, 92.7)

La classifica della Roma piange, dopo serve la vittoria a Firenze (JONATHAN CALO'Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

Escludendo i nuovi acquisti e guardando la rosa, è la difesa il reparto che sta deludendo in questo inizio di stagione. Olsen, invece, è uno dei migliori finora (MARCO CASSETTI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Facendo il bilancio delle prime 10 giornate, la Roma ha deluso perdendo punti ad esempio a e contro la Spal. Ma a non ha deluso. Se avesse giocato sempre come contro gli azzurri sarebbe stata seconda. E' calata nel secondo tempo e si è difesa perché è mancato il palleggio di (LUIGI FERRAJOLO, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Il problema della Roma è l'inaffidabilità. Non credo riesca a mettersi alle spalle gli alti e bassi. Troppo dipendente da e (ALESSANDRO VOCALELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

La Roma che ho visto a è stata ottima nel primo tempo in tutte e due le fasipoi nel secondo tempo si è solo difesa ma se avesse giocato con quel piglio anche le altre gare di campionato, oggi la Roma sarebbe seconda da sola. Si è suicidata 3 volte contro Spal, Chievo e (ANDREA DI CARO, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Ho visto giocare bene la Roma solo contro la Lazio, credo che sia la più grande delusione del campionato. Se continua così, la proiezione di punti è 57, e rischia pure l’Europa League (ILARIO DI GIOVAMBATTISTA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Mi fa più ben sperare la prestazione della Roma a rispetto a quella della Lazio con l’. A la Roma è stata una iena. Poteva anche vincere 2 a 0, su c’era rigore… Io mi aspetto che i giallorossi vincano a Firenze (FRANCO MELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

_____

L' sta superando la Roma in tutto e per tutto. Mentre da una parte c'è un colosso come Suning, dall'altra c'è un signore che se ne sta in America e che delega dirigenti non all'altezza. Questo è uno dei problemi dei giallorossi: avere al comando gente non capace (ILARIO DI GIOVAMBATTISTA, Radio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)

La Roma si ritrova ora senza un omologo di , nonostante la folta campagna acquisti. Il numero 16 si porta dietro una serie di infortuni che lo costringono a gestirsi, quindi non potrà giocare tutte le partite. Nzonzi? Non è un suo sostituto, ma un giocatore che può affiancarlo. Non ha la qualità di palleggio che ha il capitano (GUIDO D'UBALDORadio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)

A Trigoria cominciano a pensare che anche gli infortuni dipendano da un aspetto mentale: se sei sempre sotto pressione è più facile farsi male. Ormai i problemi fisici sono tanti ogni anno. Sul mercato la Roma cerca un centrocampista certamente, poi a seconda dei movimenti in uscita potrebbe andare a prendere un attaccante e/o un difensore centrale (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Credo che la Roma a Firenze possa fare anche bene, ma vista la squadra in queste prime 10 partite si fa sempre fatica. Io francamente sono perplesso dall'andamento dei giallorossi. Andando avanti di questo passo non credo che la Roma possa andare oltre l'Europa League (ROBERTO PRUZZORadio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)

Era prevedibile che la Roma si sarebbe giocata il 4° posto con Lazio e Milan, ma non pensavo che i giallorossi stessero così in ritardo rispetto alle prime 3. Il mercato ha dato poco, perchè dei nuovi non gioca quasi nessuno. Questa è una squadra che si regge ancora su , che è un classe '83, quindi chi ha fatto il mercato non ha fatto un buon lavoro. In va bene ma in casa ha affrontato squadre scarse (NANDO ORSIRadio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)

Il problema è che adesso la Roma è -dipendente, è l'unico giocatore di personalità rimasto a centrocampo (GIOVANNI PARISI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

La Roma si è indebolita e l' si è rafforzata, questo è un dato di fatto. L'allenatore non sempre può fare miracoli. Tutto però è ancora rimediabile. I giallorossi devono imparare a vincere con le piccole, oltre che le partite importanti (FRANCO MELLIRadio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)

Il secondo tempo della Roma a è stato inguardabile. Soltanto in fase difensiva se l'è cavata bene, con che è stato insuperabile. Probabilmente il migliore acquisto di questa squadra è stato Olsen (ROBERTO RENGARadio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)

Nzonzi? Non mi sembra all'altezza, non so come faccia a giocare con la Francia. È un giocatore che sbaglia passaggi elementari (FURIO FOCOLARI, Radio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)