PUGLIESE: "Contro il Barcellona ho visto una Roma più brillante" - GARBO: "La rosa giallorossa è completa al 90%, ma mancano un centrocampista e un esterno basso"

01/08/2018 alle 20:30.
massimo-ascolto-new

Nonostante la vittoria di stanotte contro il è sempre il mercato a tenere banco sulle frequenze dell'etere romano. Continua ad essere la trattativa N'Zonzi il principale argomento di dibattito: "Parlando con mi è sembrato che il francese sia molto vicino, questione di ore o giorni: bisogna limare l'ingaggio. Secondo me serve più un centrocampista del genere che un giocatore sulla fascia destra in attacco" commenta Gianluca Lengua. "Alla Roma dico di fare attenzione a cosa accade a Milano: si allarga la concorrenza per i primi 4 posti. Il mercato di Monchi è da promuovere ma con riserva: manca la fascia intermedia tra i 26 e i 29 anni che può garantire esperienza" avverte Roberto Pruzzo.

"N'Zonzi? E' un giocatore che piace ma ad oggi non si può comprare, vediamo quando chiuderà il mercato inglese cosa succederà" ammette Alessandro Austini.

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

Il fatto più significativo della partita con il è stato quel meraviglioso guizzo di Kluivert sulla fascia destra in occasione del primo gol di , possiamo anche non spaventarci se non arriva un altro esternoCredo che stia maturando anche l’idea di giocare con la difesa a 3. Ho visto in forma, gli manca un po' di sfrontatezza, magari potrebbe essere l’anno buono per lui… (GIANCARLO DOTTO, Tele Radio Stereo, 92.7)

Una preoccupazione sulla Roma: sono troppi. E questa cosa mi destabilizza. Malcom? Mi hanno raccontato che il non credeva alla trattativa tra Roma e Bordeaux. C’è stata una forzatura del Bordeaux, la Roma ci è cascata ed è la cosa che brucia di più a Monchi (PIERO TORRITele Radio Stereo, 92.7)

Malcom è un ottimo calciatore ma alla Roma avrebbe fatto il titolare indiscusso, sicuramente avrebbe avuto più possibilità di giocare (GIANLUCA PIACENTINITele Radio Stereo, 92.7)

È chiaro che la partita di ieri va presa con le dovute cautele nel senso che soprattutto nel secondo tempo il ha mandato in campo una schiera di ragazzini. Detto questo ho visto nella squadra degli sviluppi atletici rispetto alla gara contro il Tottenham, perché ho visto una Roma più brillante anche se c'e stata ancora un po' di difficoltà nel palleggio. Comunque è sempre meglio vincere che perdere  (ANDREA PUGLIESETele Radio Stereo, 92.7)

Non si può non lanciare un grido d'allarme relativamente al centrocampo: un errore di ha causato un gol del mentre è ancora troppo lento. Sembrava che la priorità fosse l'esterno, Malcom nello specifico. secondo me ha fatto chiarezza in merito: si può fare a meno dell'ala destra, Suso non lo vede per nulla e infatti non farebbe nemmeno fare il salto di qualità ai giallorossi, le parole su N'Zonzi inoltre non sono un depistaggio. Dimostrano che la Roma sta cercando di prendere questo giocatore (LUIGI ESPOSITOCentro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua)

L'ipotesi dell'operazione -Suso non ritengo convenga alla Roma: non serve un esterno ai giallorossi. Le parole di sono di circostanza, la pista N'Zonzi rimane verosimile, ma sono convinto che Monchi abbia un piano B e un piano C. Il ds Monchi ha realizzato i colpi precedenti di mercato in silenzio senza tante fughe di notizie. Secondo me la Roma al 90% ha una rosa completa, manca un centrocampista, con le qualità di N'Zonzi, e un esterno basso (DANIELE GARBOCentro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua

La Roma vuole evitare di ripetere l'errore dello scorso anno, relativo all'esterno, dopo il "caso" Mahrez. Sfumato l'obiettivo Malcom, che rispecchiava l'identikit perfetto per i giallorossi, da quel che si è capito, non c'è urgenza di prendere un'alternativa. Al contrario si vuole investire su un centrocampista centrale. Non penso che le parole di su N'Zonzi siano un depistaggio, costituiscono bensì il segnale che qualcosa si sta effettivamente muovendo in quella direzione (MAURO MACEDONIOCentro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua

_______________________________________________________________________________________________

Se non si dovesse arrivare a N’Zonzi, farei un pensierino su Rafinha… Prenderei uno di quel livello, spero si stia lavorando intensamente per chiudere il cerchio. E quella di su N’Zonzi mi pare un’apertura, non una smentita. Quantomeno avrà parlato a ragion veduta. Non era chiusa prima, non è finita adesso (FRANCESCO ODDO CASANO, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)

N’Zonzi interessa, è fuori di dubbio, ma forse la Roma non è intenzionata ad accontentare le sue richieste. Ma farebbe al caso della Roma. Per supportare Cristante e Pastore, senza togliere nulla agli altri, è il giocatore che ti serve (MARCO CASSETTI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Ad oggi con il cambio N’Zonzi-Gonalons ci guadagni. Ma a quali condizioni? Prendendo uno che costa 5 milioni netti l’anno? (JACOPO PALIZZI, Tele Radio Stereo, 92.7)

ha fatto capire che N’Zonzi gli piace e che lo prenderà se abbassa le pretese sull’ingaggio. Aspettiamoci un arrivo, credo che sarà N’Zonzi e non è escluso che arrivi proprio a Boston. Ho visto cose interessanti, Kluivert è un bel giocatore che a destra si sta ambientando e recupera. Attenzione, potrebbe essere un vero crack (GIANLUCA LENGUA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Sta nascendo una Roma sempre più interessante, hanno preso giocatori nei posti giusti, resta da vedere se si adatteranno ma la squadra mi incuriosisce. N’Zonzi? Effettivamente, calcisticamente parlando, è un animale (TONY DAMASCELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Se N’Zonzi arriva o non arriva c’è una bella differenza, in quel ruolo c’è solo . Se la Roma riesce a prenderlo non rinuncerà anche ad un esterno d’attacco. Per valutare una squadra che ha cambiato parecchio bisogna aspettare, vedo l’ una squadra più pronta. La Roma può stupire ma anche avere problemi (LUIGI FERRAJOLO, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

La Roma ha un buon progetto, se i giovani vanno bene si può iniziare così, altrimenti ci sono i ricambi giusti. E’ ovvio che non può competere per lo scudetto, ma se la gioca per entrare tra le prime 4 (FERNANDO ORSI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

E’ una Roma che può essere la grande rivelazione ma può anche avere difficoltà: ha comprato tanti giocatori puntando sui giovani. Poi sento dire che Pastore deve giocare mediano… Mi aspetto invece che faccia il trequartista, quello che sa fare. La Roma sta comprando bene, il problema è l’amalgama della squadra (FURIO FOCOLARI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

_______________________________________________________________________________________________

Parlando con mi è sembrato che N'Zonzi sia molto vicino, questione di ore o giorni: bisogna limare l'ingaggio. Sono ore di lavoro frenetico per Monchi. Secondo me serve più un centrocampista del genere che un giocatore sulla fascia destra in attacco. Kluivert è davvero un calciatore che può esplodere. In questa squadra vedo le basi, ma manca un po' di sostanza, giocatori di esperienza (GIANLUCA LENGUA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

N'Zonzi? Non impazzisco per questo tipo di giocatore, ma mi sembra non ci sia di meglio da scegliere: in giro con queste caratteristiche si contano sulle dita di una mano. Alla Roma dico di fare attenzione a cosa accade a Milano: si allarga la concorrenza per i primi 4 posti. Il mercato di Monchi è da promuovere ma con riserva: manca la fascia intermedia tra i 26 e i 29 anni che può garantire esperienza (ROBERTO PRUZZORadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

Malcom sarebbe stato il gioiello della campagna acquisti giallorossa. N'Zonzi? E' bravo ma non mi fa impazzire. Nella Roma attualmente ci sono delle incognite e quest'anno c'è più concorrenza per la corsa . Progettualmente la Roma può diventare una grande squadra, per ora è un prospetto (FERNANDO ORSIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

L' con Vrsaljko e Vidal diventa l'anti- e si stacca da Roma e . Monchi ha fatto un buon mercato ma ha preso molti giocatori di prospettiva, quanti di loro saranno titolari? Non c'è paragone con il mercato dei nerazzurri: l' ha preso giocatori forti e pronti (FURIO FOCOLARI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

La Roma ha la sua strategia, se a Monchi gli è stato chiesto di fare una squadra giovane ha fatto bene. Se gli è stato chiesto di costruire una squadra per vincere subito, allora ha sbagliato. Se Kluivert gioca come ha fatto contro il , sarà molto interessante. Con una squadra troppo giovane non vinci (ROBERTO RENGA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

La partita col ? Faccio fatica a dare un giudizio, se deve trarre qualche conclusione da questa sfida deve dividerla in momenti, sono scesi in campo 43 giocatori, la prima mezz'ora il ha avuto grandi meriti giocando con 7-8 riserve ma la Roma c'ha messo del suo in negativo. Ciò che mi resta di questo match sono gli errori dei giallorossi, si sbagliano ancora tanti appoggi. Olsen non ha fatto male, mi ha dato una sensazione di sicurezza, Mirante ad esempio non me la dà. Il secondo tempo riesci a prendere gol subito e questo è un altro difetto di questa squadra: è troppo facile fare gol alla Roma. E' un risultato che fa morale, facciamo finta di aver giocato una partita vera e andiamo avanti così. N'Zonzi? E' un giocatore che piace ma ad oggi non si può comprare, vediamo quando chiuderà il mercato inglese cosa succederà (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)