LENGUA: "Per vincere serve gente pronta" - FERRAJOLO: "Non è una Roma di ragazzini"

02/08/2018 alle 17:10.
massimo-ascolto-new

N'Zonzi e il mercato, il centrocampista centrale e l'esterno alto a destra gli argomenti di moda in casa giallorossa e sulle frequenze dell'etere romano: "Se la Roma prendesse N’Zonzi sarebbe davvero un gran colpo. Con lui, nella mia classifica personale, i giallorossi li metto al terzo posto", sentenzia Furio Focolari. "Uno dei dati più positivi dell'amichevole contro il è lo strappo che Kluivert fa sulla destra per il gol di . L'olandese mi è sembrato l'acquisto più in forma", sottolinea Riccardo Cotumaccio.

Chiosa Alessandro Austini con un retroscena di mercato: "Il primo acquisto che Monchi voleva fare a maggio era il centrocampista centrale, ma ha comunicato alla società la volontà di continuare con Gonalons, la società ne ha preso atto e ha cambiato strategia". E su N'Zonzi: "La pista N'Zonzi non si è mai aperta e non si è mai chiusa".

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

vuole due giocatori: un centrocampista e un esterno. Il discorso che fa il tecnico è semplice: voi mi date i giovani ma non pretendete lo scudetto. Ma non perché la Roma sia meno forte, ma perché le altre si stanno rafforzando molto. E’ logico che abbia bisogno di gente pronta all’uso. Per ambire a vincere servono giocatori pronti. La Roma al momento è incompleta, in società sostengono il contrario ma credo sia più una strategia (GIANLUCA LENGUA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Questa favola della Roma molto giovane ci deve far riflettere: hanno comprato tanti giovani, ma non è una squadra giovanissima: Olsen, , e Kolarov non sono ragazzini, come non lo sono , Cristante e Pastore. E’ una squadra che però ha una struttura con l’età giusta, con gente più che collaudata. Non è un problema di età, ma di qualità (LUIGI FERRAJOLO, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Kluivert ha il potenziale del grande giocatore e può diventare un fuoriclasse. Spero però che alla prima difficoltà e alla prima partita steccata non venga bollato come giocatore tutto fumo e niente arrosto. Per l'esterno ha ragione : inutile prendere un giocatore ‘tanto per’, uno che sposta poco o nulla (GIOVANNI PARISI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

E’ vero che tra gli acquisti c’è gente datata e ragazzi, ma va fatto un altro discorso: sulla qualità dei giocatori presi. Tornando indietro, rispetto all’anno scorso, avrei aggiunto due campioni. Poi per me la Roma sarebbe stata a posto così (ROBERTO RENGA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

La Roma potrebbe essere una sorpresa, potrebbe arrivare seconda ma anche sesta ha giocatori forti in prospettiva: se esplodono diventa un ostacolo per chiunque. Però non lo sappiamo. Kluivert potrà essere da subito una bomba? (FURIO FOCOLARI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

_ _ _

Malcom? Perso il brasiliano pensavo che la Roma avesse il piano B, che cercasse un altro profilo e invece ha virato verso un centrocampista (FERNANDO ORSI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

Se alla fine N'Zonzi dovesse prenderlo qualcun altro, sarebbe un nuova sconfitta di mercato per la Roma dopo il caso Malcom (ILARIO DI GIOVAMBATTISTARadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

Se la Roma prendesse N’Zonzi sarebbe davvero un gran colpo. Con lui, nella mia classifica personale, i giallorossi li metto al terzo postoKluivert? Credo che questo potrebbe essere il suo anno perché se l'olandese dovesse mantenere le premesse fatte vedere potrebbe essere il colpo giusto: il prossimo anno potrebbe valere già 50 milioni di euro (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

La politica della Roma è quello di puntare sui giovani per poi rivenderli. Non dico che sia una politica giusta, però poi ci sono stagioni in cui si sono ottenuti grandi risultati pur continuando a perseguire la stessa strategia, perché non dimentichiamoci che la Roma è arrivata semifinalista di ed è quello il punto di partenza di questa squadra (ROBERTA RENGARadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

Uno dei dati più positivi dell'amichevole contro il è lo strappo che Kluivert fa sulla destra per il gol di , mettendo praticamente in imbarazzo tutta la difesa blaugrana. L'olandese mi è sembrato l'acquisto più in forma (RICCARDO COTUMACCIO, Tele Radio Stereo, 92.7)

Nel corso di queste amichevoli abbiamo visto più volte Kluivert lanciarsi in questi strappi: ieri per la prima volta abbiamo visto quanto può portare di buono l'olandese e da questo punto di vista la speranza è che questo tipo di giocata gli riesca il maggior numero possibile di volte anche perché la Roma la scorsa stagione aveva un solo giocatore che riusciva a saltare l'uomo secco nell'uno contro uno ed era e poi si è aggiunto Under nel corso del campionato  (GABRIELE BLANDAMURA, Tele Radio Stereo, 92.7)

La pista N'Zonzi non si è mai aperta e non si è mai chiusa...Ieri le risposte di Monchi erano tendenti al "è il più difficile di quelli che seguiamo" ed "è molto improbabile" ma anche "impossibile non è nulla". E allora qual è il problema? L'ingaggio? C'è qualcosa che non torna. Il primo acquisto che Monchi voleva fare a maggio era il centrocampista centrale, ma a fine campionato ha comunicato alla società la volontà di continuare con Gonalons, la società ne ha preso atto e ha cambiato strategia. Questo è un errore: è la società che deve fare il mercato, non l'allenatore (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)