PETRUZZI: "Con Suso la Roma farebbe un passo avanti" - BALZANI: "Questo non è un progetto per vincere, ma un progetto aziendale"

31/07/2018 alle 17:25.
massimo-ascolto-new

Mercato "made in Usa" per la Roma con i vertici della dirigenza in America al seguito della squadra in tournée: N'Zonzi, Suso, e vari ed eventuali nomi, tra possibilità e sogni, sono al centro delle conversazioni a stelle e strisce della dirigenza. Ma anche dell'etere romano: "Suso non si sa bene quale possa essere il suo rendimento, soprattutto in Europa. , invece, è ormai una garanzia" per Roberto Pruzzo. Dubbioso Furio Focalari: "Non capisco i 15 milioni di euro più per Suso, ma se Monchi ha deciso così... Nel caso comunque sarebbe il Milan che dovrebbe dare dei soldi alla Roma". Per Fabio Petruzzi invece il milanista farebbe al caso dei giallorossi: "Sarebbe un titolare a destra che sa come giocare nei 3 davanti, la Roma farebbe un passo avanti".

Chiosa Francesco Balzani, con un pensiero generale: " sono due anni che aspetta l'esterno a destra di piede mancino, in questo qualche errore Monchi l'ha fatto.. Questo non è un progetto per vincere, ma un progetto aziendale".

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

La Roma non prende N'Zonzi perché il ragazzo chiede intorno ai 4 milioni, ma credo che sia una valutazione giusta: va bene il progetto giovani ma qualcuno di più pronto per l'immediato serve.  Pastore è un classe '88, NZonzi è '89, perché ad uno puoi dare 4 milioni e all'altro no? Si andrà su un altro giocatore, solo che i giorni passano e i calciatori buoni iniziano a scarseggiare sul mercato. Se l' prende Vrsaljko e Vidal negli 11 titolari i nerazzurri non sono così tanto lontani dalla Roma. Suso? Sento di un'offerta di 20 milioni più : è fuori mercato, puoi fare uno scambio alla pari o al massimo metterci sopra 5 milioni. sono due anni che aspetta l'esterno a destra di piede mancino, in questo qualche errore Monchi l'ha fatto.. Questo non è un progetto per vincere, ma un progetto aziendale (FRANCESCO BALZANICentro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

Suso? Giocatore molto importante, l'ultima stagione ha trascinato il Milan con le sue giocate. Sarebbe un altro colpo che dimostrerebbe come la volontà dalla Roma sia quella di alzare la qualità degli effettivi. Lo spagnolo ha le caratteristiche ideali per il gioco di , nell'uno contro uno è uno dei più forti... (MARCO CASSETTITele Radio Stereo, 92.7)

In un Milan non di primissimo livello Suso è riuscito ad arrivare vicino alla doppia cifra sia nei gol che negli assist: in una squadra che funziona come quella di , in un tridente con Kluivert, con , con , quanti assist e quanti gol in più potrebbe fare? E' l'esterno che cerchiamo dalla cessione di (JACOPO PALIZZITele Radio Stereo, 92.7)

La Roma in campionato non deve avere il blackout dell'anno scorso, che debba vincere lo scudetto al momento è follia, bisogna avere più continuità: si può fare e sarebbe un miglioramento fondamentale. In non si può pretendere che si rifaccia lo stesso percorso dell'anno scorso: arrivare ai quarti sarebbe un gran bel risultato (LUIGI FERRAJOLORadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)

La Roma da 14 mesi sta cercando il sostituto di , è stata un mese e mezzo addosso a Mahrez che poi non è arrivato, e si è deciso di prendere Schick: operazione chiaramente di ripiego perchè non era il tipo di giocatore si cercava. Passa un anno e i giallorossi puntano Malcom, saltato il brasiliano ora si cerca un centrocampista: quest'anno non va fatto l'errore dello scorso anno, cerchiamo un giocatore con quelle caratteristiche (ALESSANDRO VOCALELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)

Se c'è allarmismo è perchè ci sono stati dei precedenti. Prima si mette in mano al mister la rosa completa e meglio è. Lo scorso anno è arrivato Schick all'ultimo e non era il giocatore che serviva nell'immediato. Suso? Protagonista assoluto nel Milan, unico che ha creato gioco nei rossoneri. Sarebbe un titolare a destra che sa come giocare nei 3 davanti, la Roma farebbe un passo avanti (FABIO PETRUZZI, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 la storia continua)


_____

L'ultima offerta della Roma per Suso è di 15 milioni più , e l'argentino sembra gradire la destinazione rossonera (ZELJKO PANTELIC, Radio Radio 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

Non mi sembrano pochi 15 milioni per Suso più , dato che ritengo l'argentino un ottimo giocatore. Suso non si sa bene quale possa essere il suo rendimento, soprattutto in Europa. L'argentino, invece, è ormai una garanzia (ROBERTO PRUZZORadio Radio 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

Con Suso la Roma farebbe un buon affare. È un giocatore a volte un po' anarchico, ma ha grande qualità nell'uno contro uno e nel mandare in porta i compagni. Per quanto riguarda N'Zonzi il problema è trovare l'accordo con il Siviglia. Ripeto, non mi fa impazzire il francese. Non ho capito se sia un interditore o un regista (NANDO ORSI, Radio Radio 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

Se la Roma dovesse prendere un centrocampista, punterà su un giocatore che sposta gli equilibri, altrimenti non credo si sarebbe mossa per rinforzare quella zona di campo (VALENTINA CATONI, Tele Radio Stereo 92,7)

Non capisco i 15 milioni di euro più per Suso, ma se Monchi ha deciso così... Nel caso comunque sarebbe il Milan che dovrebbe dare dei soldi alla Roma (FURIO FOCOLARIRadio Radio 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

La Roma ha sempre un occhio all'investimento economico, e pagare 27 milioni un giocatore 30enne come N'Zonzi, dopo aver preso Pastore che ha la stessa età, comporterebbe un cambio radicale di strategie. Sono in atto delle riflessioni da parte della dirigenza, ha dato l'ok. Per quanto riguarda Suso non è la prima scelta della Roma, e da quello che mi hanno detto gli agenti lo scambio con non si farà (STEFANO CARINA, Radio Radio 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

Il fatto che la Roma non prenda giocatori di 30 anni te lo dimostra il fatto che non ha mai vinto. Sono quelli i giocatori che ti fanno trionfare, con soli 'ragazzini' non vai da nessuna parte (ROBERTO RENGARadio Radio 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

Coric? Crescere in questo ambiente, anche se gioca poco, è molto importante perché c'è un allenatore che riesce a far crescere i giovani e valorizzarli, che è poi quello che vuole la Roma  (UBALDO RIGHETTITele Radio Stereo, 92.7)

Al momento N'Zonzi possibilità altamente improbabile perché i numeri dell'operazione sono difficili. L'ideale sarebbe sostituire Gonalons con N'Zonzi, o chi per lui, e , o , con un esterno d'attacco. L' non rispetta il fair play finanziario, ma lo aggira stravendendo giocatori del settore giovanile a prezzi che non corrispondono al loro valore. Roma sotto alla e rischia di allontanarsi dai bianconeri con CR7: non è favorita e rischia di non vincere nulla nemmeno quest'anno, ma se la paragoniamo a Milan e mi tengo tutta la vita la Roma. Sempre con lo stesso metodo, rispettando le regole, la Roma ogni anno cresce e va in : sono convinto che prima o poi arriverà il giorno in cui vincerà (ALESSANDRO AUSTINITele Radio Stereo, 92.7)

Per chiudere il mercato la Roma deve prendere un centrale di centrocampo, un frangiflutti e nonostante N'Zonzi sia il profilo giusto non esiste solo lui. L'ala? Non deve essere la priorità, ma la ciliegina sulla torta. Suso per ? La Roma ci perde anche facendo lo scambio alla pari... (GIOVANNI PARISI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)