DOTTO: "Kluivert un campioncino, supererà anche il padre" - TORRI: "Se il suo prezzo è alto, arriverà anche Ziyech"

11/06/2018 alle 21:25.
massimo-ascolto-new

e sono i nomi che attirano le indiscrezioni e i discorsi di mercato in casa giallorossa.  "Per me dovrebbe essere il perno del centrocampo, ma il belga ha 30 anni e non fa proprio una vita da atleta quindi se arriva un club che accontenta la Roma dal punto di vista economico il Ninja potrebbe anche essere ceduto", afferma Ilario Di Giovambattista su una possibile cessione del belga. "Vorrei capire quali sono gli obiettivi della Roma per il prossimo campionato. Come si può prevedere in che maniera risponderanno Kluivert, Coric, Marcano e Cristante in una piazza come Roma?" si domanda Fernando Orsi sugli obiettivi futuri della Roma.

Chiosa Alessandro Austini sul brasiliano della Roma: "Se il dovesse partire sarà una cessione dolorosissima, ma dobbiamo registrare pure le parole di che ha ribadito di non volerlo vendere, ma le dinamiche di mercato sono imprevedibili".

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale.

_____

  • Se il prezzo per Kluivert sarà alto significa che verrà anche Ziyech, non posso credere che si spendano più di 20 milioni per uno del ’99 in scadenza (PIERO TORRI, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Ci sono stati contatti in giornata tra e con l’ che ha ottenuto il sì del giocatore (ATTILIO MALENA, Centro Suono Sport, 101.5, 1927...La Storia Continua)
  • Dobbiamo essere prudenti, è vero, ma l’arrivo di Kluivert dovrebbe essere salutato con lungimiranza da 30mila persone a Fiumicino. Arriva veramente un campioncino, è destinato a superare anche il padre (GIANCARLO DOTTOTele Radio Stereo, 92.7)

_ _ _

  • Farei di tutto per puntare su operazioni di contorno ed evitare di smembrare la squadra. Al pronti e via così come è la Roma mi sembra competitiva per lo Scudetto. Potrebbe arrivare una cessione dolorosa, ma non penso a e , ma ...Sarebbe una perdita dolorosa al pari del belga e di . Schick? Deve essere la sua stagione, per me è un giocatore superiore (FRANCESCO REPICECentro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)
  • è sul mercato, se arriva l'offerta giusta parte. Vendendo la Roma continua a saltare sul posto e con queste cessioni non fai il salto di qualità. non lo toccherei almeno per questa stagione. credo che alla fine rinnoverà alle cifre della Roma (FRANCESCO BALZANICentro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)
  • La Roma chiuderà a breve per Kluivert e anche per Ziyech, questo ve lo posso dare per sicuro. Poi al 99% per me Naingolan andrà via ma faccio veramente fatica a capire il perché, per di più ad una diretta concorrente (ANGELO Tele Radio Stereo 92,7)
  • è quasi un campione. Due anni fa fece una partita strepitosa a San Siro contro l', e da lì se ne sono innamorati. Se quest'anno riescono a prenderlo, è certamente un giocatore che può diventare decisivo (FRANCO MELLIRadio Radio 104,5, Radio Radio Lo Sport)
  • Sarò banale, ma non capisco come la Roma voglia migliorare se poi vende che è il miglior centrocampista del campionato (ALESSANDRO VOCALELLI, Radio Radio 104,5, Radio Radio Lo Sport)
  • Ancora oggi sono più convinto che parta rispetto ad . Anche perché uno meglio del brasiliano è praticamente impossibile trovarlo. Poi se arrivano 80 milioni più bonus è ovvio che andrà via... (FRANCESCO ODDO CASANOCentro Suono Sport, 101.5, 1927...La Storia Continua)
  • Mi sembra che sul mercato stia succedendo quello che succede durante la stagione, quando si passa dall'esaltazione alla depressione da un giorno all'altro. Nella mia classifica di giocatori da non vendere al primo posto c'è e al secondo . Diciamo le cose brutalmente: la Roma vuole vendere il centrocampista belga, il timore di vederlo rigenerato e rinvigorito a Milano ce l'ho (FEDERICO NISII, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • è un giocatore importante, però al di là del lato tecnico va tenuta in considerazione la questione comportamentale e anagrafica. Inoltre quest'anno non ha fatto una stagione straordinaria. (FRANCESCO DI GIOVANBATTISTARadio Radio 104,5, Radio Radio Lo Sport)
  • Cristante nel centrocampo della Roma ti dà grandi alternative. Non lo vedo come sostituto di , bensì lo accoppio a (AUGUSTO CIARDITele Radio Stereo 92,7)

 


  • L’indirizzo della Roma è abbassare i costi di gestione, e per far questo si stanno prendendo giovani di ottime speranze e mi sembra che Kluivert rispecchia in pieno questo profilo. Certo che se poi vengono ceduti due o tre titolari staremmo un’altra volta da capo a dodici (ROBERTO PRUZZORadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)
  • La Roma vuole dei giovani di grande prospettiva svecchiando un po’ la rosa. Per me dovrebbe essere il perno del centrocampo, ma il belga ha 30 anni e non fa proprio una vita da atleta quindi se arriva un club che accontenta la Roma dal punto di vista economico il Ninja potrebbe anche essere ceduto (ILARIO DI GIOVAMBATTISTARadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)
  • Fino a tre mesi fa, tra i giovani più promettenti d’Europa c’erano i giocatori che la Roma sta trattando ora? Non mi pare. Vorrei capire quali sono gli obiettivi della Roma per il prossimo campionato. Come si può prevedere in che maniera risponderanno Kluivert, Coric, Marcano e Cristante in una piazza come Roma? Bisogna essere chiari con i tifosi: in questo modo si riparte da capo, con il rischio concreto di illudere le persone (FERNANDO ORSIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)
  • La Roma sta prendendo solo ragazzini, non si capisce perché non arriva mai qualche grande giocatore. La Roma ‘ciurla un po’ nel manico (FRANCO MELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)
  • Le dichiarazioni di sono delle pugnalate terribili. Quando un giocatore dice ‘deciderò dopo il Mondiale’, ti fa capire che ormai è già andato. Faccio davvero fatica a pensare che il brasiliano resterà alla Roma. Attualmente i giallorossi stanno costruendo una squadra che fra tre anni sarà la più forte di tutte, ma fra tre anni (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)
  • ? Va bene cederlo per motivi economici, le grandi squadre fanno anche queste operazioni. Non va bene però cederlo all', vendendo il belga ai nerazzurri la Roma rischia di rinforzare una diretta concorrente per la corsa ai primi posti. ? La sua dichiarazione di ieri è emblematica: fa capire che la Roma è d'accordo con la sua cessione e questa non mi pare un'operazione bellissima, anzi (ROBERTO RENGARadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino, Sport e News)
  • Per quelle che sono le mie informazioni non ci sono state offerte né per né per . Se il dovesse partire sarà una cessione dolorosissima, ma dobbiamo registrare pure le parole di che ha ribadito di non volerlo vendere, ma le dinamiche di mercato sono imprevedibili. Adesso mettiamo da parte gli isterismi e si facciano commenti a cose già fatte, perché altrimenti riviviamo la stessa situazione di (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • A questo punto bisogna sperare che la Roma guadagni il massimo possibile dalla cessione di , per evitare un bis. Spero che si aspetti il mondiale per far lievitare un po' il prezzo. Sarebbe un bel segnale di forza come società rinnovare e convincere a rimanere. ? Credo poco alla contropartita tecnica. La Roma se lo vende vuole tutto cash (GIOVANNI PARISICentro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)