NISII: "Florenzi non lo vedo più come lo vedevo un tempo" - GIAMMARIOLI: "Di Francesco è un tecnico in totale ascesa"

07/05/2018 alle 16:25.
massimo-ascolto-new

Under è l'autore del gol vittoria contro il Cagliari che ha portato la Roma a conquistare tre punti fondamentali per blindare il terzo posto. "Un gol alla " per Alvaro Moretti. Adesso ai giallorossi manca solo un punto per avere la matematica certezza della qualificazione alla prossima . Non solo l'attaccante turco, anche la prestazione di ha contribuito al successo della Sardegna Arena, come hanno affermato gli opinionisti intervenuti nelle radio romane. Per Augusto Ciardi: "È un leader non solo dal punto di vista tecnico, ma ha fatto un passo notevole per come guida e sprona i compagni". Secondo Riccardo Cotumaccio: "Pur non segnando il bosniaco ha fatto una partita incredibile"

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale.

_____

  • Fondamentale aver raggiunto la , ora però bisogna arrivare terzi è giusto che questa squadra stia dietro solo a e . Per motivi sportivi mi darebbe fastidio stare giù dal podio. non lo vedo come lo vedevo un tempo. Vorrei che qualcuno vada da lui e gli chieda “Alessa, che c’è? Cosa c’è che non va, sei contento o no di stare qui?” (FEDERICO NISII, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • La partita di ieri dimostra a tutti cosa voglia dire giocare la a certi livelli: è una competizione che ti prosciuga. In proiezione futura le partite con Spal, Chievo e Cagliari valgono più di Roma-Liverpool. Sono tre partite da ricordare per come sono state interpretate e per come la Roma le ha volute vincere. La Roma del prossimo anno deve ricordarsi di queste tre partite. ? Voglio sapere cosa ha mangiato da piccolo, quello scatto al 90' non lo fa nemmeno un ragazzino... (PIERO TORRI, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • E' stata una vittoria da grande squadra, in partite come queste solo le grandi riescono a portare a casa i tre punti. Under? Passa quasi sottotraccia, ma il suo gol è da vero fuoriclasse (MARCO CASSETTI, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Quando una squadra che sa usare il fioretto dimostra di saper usare anche la clava, io mi entusiasmo. Under è un purosangue, ha portato a casa 3 punti dal nulla. E sono rimasto impressionato dalla partita di , un giocatore maestoso. Dal secondo anno di Monchi mi aspetto indipendenza e autonomia, non so quante ne abbia avute quest’anno. Il rinnovo di deve essere il primo successo del suo secondo anno. Se mai dovessimo essere costretti ad immaginare un dopo , penserei a Barella (GIANCARLO DOTTO, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Prosegue senza intoppi la riscrittura, a più mani, della storia della Roma. Cagliari è stato un altro capitolo importante dove si è visto il cinismo che serve. Io non credo che il Cagliari avrebbe meritato di più visto che si è divorata occasioni importanti per rimanere in Serie A. è un tecnico in totale ascesa. Dopo un inizio difficile è riuscito a entrare nella testa dei suoi giocatori guadagnando anche la loro fiducia. (MICHELE GIAMMARIOLI, Centro Suono Sport 101,5)
  • La Roma con il Cagliari in questa stagione ha fatto 6 punti con due soli tiri in porta. E poi dicono che la Roma non è una squadra cinica perché spreca molte occasioni da gol. si è meritato la conferma per il prossimo anno con la partita perfetta realizzata contro il . Di mi piace soprattutto la mentalità di non accontentarsi mai, che sta trasmettendo anche ai suoi giocatori. (LUIGI ESPOSITO, Centro Suono Sport 101,5)

_______

  • Under ha segnato un grande gol. Mi è sembrata una rete alla , un vero colpo da biliardo (ANGELO , Tele Radio Stereo, 92.7)

 

  • Ormai do per scontato che la Roma arriverà terza, ai giallorossi basta un solo punto per avere la certezza matematica di essere in . La lotta è tutta tra e Lazio. Ieri a Cagliari per la Roma contava solo il risultato, ed è arrivato. Per i giallorossi va bene così (ILARIO DI GIOVAMBATTISTARadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

 

  • Non bisogna cadere in calcoli da ragioniere, chi vuole andare in o arrivare terza deve vincere entrambe le partite di campionato che rimangono. La Roma è una squadra più matura, che ha acquisisto più consapevolezza di se stessa (TONY DAMASCELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

 

  • La Roma è assolutamente dentro la , e ci sta con merito: i giallorssi sono andati a Cagliari con tutte le complicazioni del caso e hanno vinto e ora gli basta un solo punto in due partite. Il Cagliari ha dominato ma la Roma ha sfruttato le occasioni e ha vinto, le gradi squadre fanne così. La stagione dei giallorossi? E’ stata straordinaria, da 8,5 in pagella (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

 

  • Ieri ho visto una Roma brutta e stanca ma l’importante è soltanto il risultato e va benissimo così. Adesso per non andare in dovrebbero succedere davvero delle cose incredibili (STEFANO AGRESTIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

 

  • Quella di ieri per la Roma è stata una vittoria fondamentale: e hanno fatto la differenza. Alla stagione dei giallorossi metto 8 in pagella (FRANCO MELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

 

  • Una Roma stanca, soprattutto mentalmente, dopo l'infelice doppia sfida contro il Liverpool, ha saputo soffrire e strappare 3 punti fondamentali a Cagliari per ritornare a giocare la . Non condivido i titoli enfatici sui giornali: "Festa " o "Un punto dal Paradiso", sono titoli esagerati. La festa reale ci sarebbe stata se avessimo raggiunto la finale di Kiev. L'ambiente deve crescere, soprattutto i media, bisogna alzare questa benedetta asticella. Sposo in pieno il pensiero del mister che ieri ha parlato chiaro, lanciando segnali alla società: serve un grande mercato per costruire una Roma vincente e competitiva in Italia e in Europa. Bisogna legarsi a questa figura, che si sta rivelando un trascinatore (MAX LEGGERICentro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua)

 

  • Una Roma forte, consapevole, trasformata dal lavoro quotidiano svolto da soprattutto sulla testa e che in piena emergenza ha saputo soffrire e da grande squadra ha strappato di fatto il pass per la prossima ieri a Cagliari. Vedo un gruppo forte, trascinato da alcune individualità in cui si rintraccia finalmente dopo anni un reale senso d'appartenenza a questa maglia. La Roma deve obbligatoriamente ripartire da 3 certezze: , e . Intorno a questi tre uomini bisogna costruire una Roma vincente (FRANCESCO ODDO CASANOCentro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua)

 

  • ha dimostrato di meritare una grande squadra, nonostante gli alti e bassi. L'anno prossimo sì dovrà per forza di cose migliorare l'andamento casalingo: se andiamo a vedere i punti persi in casa, punto più punto meno, sono quelli che ti separano dalla . La base di partenza per la prossima stagione è ottima, sia a livello di organico che di guida tecnica. Ora la palla passa a e Monchi (GIOVANNI PARISI,  Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

_____

  • ieri mi è piaciuto tantissimo: è un leader non solo dal punto di vista tecnico, ma ha fatto un passo notevole per come guida e sprona i compagni. Per rendimento, secondo me, è l'attaccante più completo in Serie A analizzando questo bienno (AUGUSTO CIARDI, Tele Radio Stereo, 92.7)

 

  • Parliamo del , ma se vai a vedere la Roma ha fatto una stagione più positiva degli azzurri, è andata avanti in (FURIO FOCOLARI, Radio Radio, 104,5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

 

  • Under ha fatto un gran gol: un colpo chirurgico, il non poteva farci niente perché è un colpo che ti prende in contropiede. ha giocato male, ma non credo abbia a che fare con il rinnovo del contratto (FERNANDO ORSIRadio Radio, 104,5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

 

  • Quello di Under è un gol alla : ha fatto passare il pallone nei 15 centimetri disponibili. L’ultimo episodio da rigore reclamato dal Cagliari doveva essere visto alla Var (ALVARO MORETTIRadio Radio, 104,5, Radio Radio Mattino, Sport e News)

 

  • C'è un dato che dimostra come la vittoria di ieri sia stata sporca ma non banale. Tutte le semifinaliste di hanno fatto fatica: il Liverpool ha perso contro il Chelsea e il ha pareggiato con il . ? Pur non segnando ha fatto una partita incredibile (RICCARDO COTUMACCIO, Tele Radio Stereo, 92.7)

 

  • qui a Roma sta sperimentando il suo credo, la sua mentalità e la sua tattica. Abbiamo visto che non è poi così tanto integralista perché non ha utilizzato soltanto il . Sta cercando di lasciare un'importa dal punto di vista della mentalità anche se è appena arrivato e questo agevola gli allenatori che verranno perché avranno il lavoro già avviato (UBALDO RIGHETTI, Tele Radio Stereo, 92.7)

 

  • Quest'anno bisogna cambiare il modo di ragionare: contro la bisogna vincere perché cambierebbe molto arrivare al quarto o al terzo posto dal punto di vista economico.  L'obiettivo è arrivare assolutamente terzi e potrebbe essere matematico se la Lazio dovesse perdere, anche perché i biancocelesti affronteranno il Crotone che lotta per la salvezza. Cagliari-Roma? Ieri la Roma ha sofferto in alcuni momenti, anche perché ha dovuto gestire le forze rimaste e non si poteva chiedere di più a questa squadra (ALESSANDRO AUSTINITele Radio Stereo, 92.7)

 

  • Gerson? è stato bravo perché ha cercato di spronarlo, ma dopo due anni che sta nella Roma non si sa se è un'ala, una mezz'ala o un regista. Pirlo non era veloce, ma aveva una velocità di pensiero, lui neanche quello. Per me non può rimanere nella Roma e  l'anno prossimo fa bene la società a cederlo in prestito (JONATHAN CALÒCentro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)