DOTTO: "La vittoria col Barça vale quasi uno scudetto" - PETRUZZI: "Non temo le semifinaliste, ma Liverpool più abbordabile"

12/04/2018 alle 21:40.
massimo-ascolto-new

Concluso il quadro dei quarti di finale, la Roma scopre che sarà l'unica italiana a far parte dell'esclusivo gruppo delle semifinaliste di . "La Roma ha vissuto una notte da e la ha vissuto una notte da Roma" è il commento di Alessandro Austini. " e hanno stancato, in vengono penalizzate sempre le italiane" attacca Franco Melli.

Infine, Augusto Ciardi incorona come "il difensore puro più forte che la Roma abbia avuto dopo Viercowod e Samuel".

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale.

_____

Questa vittoria col vale quasi quanto uno scudetto, e non è finita qui. Vorrei sempre vedere, anche in Roma-Crotone, il pubblico di martedì. e Schick insieme possono fare sfracelli (GIANCARLO DOTTO, Tele Radio Stereo, 92.7)

Le parole di Buffon sono deliranti, ha perso la testa: è uscito fuori esattamente quello che disse del sistema . A voler essere generosi ci sarebbe da scusarlo parlando di follia, ma lui dice quelle cose in un eccesso di sincerità come quando disse ‘con noi si scansano’ (FEDERICO NISII, Tele Radio Stereo, 92.7)

Sorteggi? Delle tre penso che la più forte sia il , tra Bayern e Liverpool, ragionando, visto anche un in stato di grazia e un allenatore che ha eliminato due volte Guardiola, preferirei il Bayern Monaco. La vittoria dell’altra sera deve essere un punto di partenza per iniziare un nuovo corso, anche grazie agli introiti della che ti permettono di fare una grande campagna acquisti (LUIGI ESPOSITO, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua...)

Dopo che la Roma ha fatto quello che ha fatto, non c’è da temere nessuno, però eviterei soprattutto il Liverpool che in questo momento è una macchina da guerra; diciamo che preferirei il Bayern. Il traguardo della Roma resta straordinario, ma non credo che con questa società si possa arrivare a dama; ho paura che possa camparci su questa qualificazione, pubblicizzando la sua politica come vincente (FEDERICO VESPA, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua...)

Sinceramente non ho paura delle tre sfidanti alle semifinali, sicuramente il Liverpool è la squadra più abbordabile. Questa qualificazione cambia tutto, sia da un punto di vista psicologico che economico: con i soldi incassati la Roma ha la possibilità di non cedere per acquistare, inoltre hai anche la possibilità di cercare giocatori che fino allo scorso non sarebbero mai venuti a Roma (FABIO PETRUZZI,  Centro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua...)

Martedì la Roma ha giocato la partita perfetta, entra di diritto nell’Olimpo degli allenatori; durante la stagione ha avuto delle difficoltà, ma ha tenuto botta con umiltà e rispetto, non è un uomo di spettacolo, ma è uno spettacolo d’uomo. non è un tipo di attaccante che adoro, ma l’altra sera ha fatto una partita eccezionale, è riuscito a mettere Piquè in difficoltà (MARIO SOMMACentro Suono Sport, 101.5, 1927 - La storia continua...)


La Roma non si ritrova in semifinale per caso o per fortuna, si è fatto un cammino straordinario. 5 punti persi per questa impresa? Chissenefrega. Non ho capito tanta gente che voleva mandare in campo la Primavera contro il . Se mi chiedessero di firmare per una finale a Kiev ma con il quinto posto, lo farei subito. Una roba del genere non ha prezzo. Mi auguro che dia priorità alle due semifinali. Finito il derby, il campionato va messo totalmente da parte: faccia giocare Gonalons, Gerson e ! (GIULIO DELFINO, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

C’è da segnalare anche la crescita di , che sta capendo che qualcosa piano piano deve anche cambiare. Oggi lo vediamo così, magari tra qualche mese sarà ancora meglio (ANGELO , Tele Radio Stereo, 92.7)

Se torniamo con la mente ai sorteggi ancora ci mettiamo le mani nei capelli… (VALENTINA CATONI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Se la Lazio dovesse essere eliminata dal Salisburgo, la Roma non sarà favorita nel derby. Sarà una passeggiata di salute… (FURIO FOCOLARI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Per carità, tutti i meriti a ma il è stato irriconoscibile contro la Roma (FRANCO MELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)

L’eliminazione del è stato il colpo più duro della storia recente dei blaugrana. Ora la Roma è diventata la squadra preferita dei tifosi del , qualora dovesse incontrare il . Ma con una semifinale del genere, la Roma non giocherebbe solo contro il , ma anche contro l’arbitro (CRISTINA CUBERO, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)


è il difensore puro più forte che la Roma in epoca moderna abbia avuto dopo Viercowod e Samuel (AUGUSTO CIARDI, Tele Radio Stereo 92.7)

e hanno stancato, in vengono penalizzate sempre le italiane. Non ci dimentichiamo che alla Roma mancano due rigori all'andata (FRANCO MELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)

La cosa storica della partita di martedì sera è una sola: ha portato la gente a festeggiare in piazza dopo anni e ci fa avvicinare ad un sogno! (MARIO CORSI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

La Roma arriverà al derby carica a pallettoni (ROBERTO PRUZZORadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)

La Roma ha vissuto una notte da e la ha vissuto una notte da Roma. Tatticamente il sarebbe l'avversaria migliore, tecnicamente la peggiore (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)

L’impresa della sarebbe stata ancora più epica di quella della Roma, vincere 3-0 al Santiago Bernabeu. La aveva ormai scollinato… (ILARIO DI GIOVAMBATTISTA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)

La partita di martedì sera io la metto insieme al ricordo del primo bacio, alla maturità... (FRANCESCO TRINCA, Tele Radio Stereo, 92.7)

La differenza con il passato è stata che la Roma è rimasta concentrata fino al 94', solo così puoi fare l'impresa. E questo serve da insegnamento per il futuro (ELIO GERMANO, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)