DI LIVIO: "Si vendano i giocatori che non servono" - DOTTO: "Disastro assoluto e completo, Di Francesco inadeguato" - CASANO: "La squadra l'ha già scaricato"

08/01/2018 alle 21:30.
massimo-ascolto-new

La settimana di sosta inizia sulla scia della crisi ormai aperta. Il ko per 2-1 con l'Atalanta fa scivolare la Roma a -12 dalla vetta. Quando c'è un intero girone di ritorno da giocare, l'impressione è che sia già tutto finito. "Squadra svuotata, hanno mollato dopo la sconfitta con la , quando hanno capito che anche quest'anno non si vincerà nulla", il pensiero di Piero Torri. "Mi sembra che i giocatori non credono più al progetto tecnico-tattico di ", il parere di Ilario Di Giovambattista. Max Leggeri è una furia e ne ha per tutti, squadra e dirigenza: "Una squadra di manichini ladri di sogni. E Monchi è un incompetente, ha buttato al cesso 100 milioni!".

E anche le prospettive sul vertice londinese con il presidente non sono rosee: "Da quello che percepisco, in maniera sempre più nitida, a lungo termine c'è voglia di rivoltare questa squadra come un calzino", rivela Alessandro Austini.

_______

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

______

  • E’ un film già visto e ci sono cascato anch’io, ero convinto che questa squadra potesse fare qualcosa di buono. E invece no. Qui si cambiano allenatori e dirigenti, ma vanno responsabilizzati di più i giocatori. Il mercato è aperto, è il momento giusto: si inizi a vendere i giocatori che non servono… Ci sono giocatori che sono spariti dopo 10 partite, non c'è più bisogno di gente così! (ANGELO , Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Mi ha demoralizzato l'atteggiamento nel secondo tempo, oltre al fatto che si è avuta la dimostrazione che la Roma non lotterà con le prime due della classifica. A voler vedere uno spiraglio, c'è da dire che dal terzo posto in giù niente è compromesso (GIANLUCA PIACENTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • E’ un disastro assoluto e completo. E nel disastro la Roma cerca la perfezione assoluta. Perdiamo il quarto posto e anche l’equivoco della famosa ‘miglior difesa’. Problema di approccio mentale? Che sono stanchi di vincere? mi sembrava inadeguato 3 mesi fa, mi è piaciuto per come ha risposto alle critiche ma il mio giudizio non è cambiato. Ho l'impressione che i giocatori non siano convinti di queste allenatore. non ho sentito nessuna frase a sostegno di . Che mi sembra palesemente inadeguato, oggi si può dire (GIANCARLO DOTTO, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • C’era gente che mezz’ora dopo la fine di aveva già le foto su con le valigie in mano. Io multerei loro piuttosto che … La Roma ha la sindrome del Titanic: ogni anno parte questa bella nave, poi al primo scoglio si inizia ad imbarcare acqua e affondano tutti. La gente viene qui per stare in vacanza. Il mio timore è che, anche a seguito della decisione su , evidentemente presa dalla società, sia stato delegittimato davanti alla squadra, che lo ha palesemente mollato. L’atteggiamento mostrato è la chiave: per come la vedo io, la squadra ha deciso che deve andare via. E cambierei tutti, basta, troppe umiliazioni (FRANCESCO ODDO CASANO, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)
  • Sono più cause concatenate tra di loro, che hanno portato alla scomparsa totale della Roma. purtroppo ha le sue colpe. Accusa esplicitamente i calciatori, ma l’allenatore è lui, ha dimostrato di essere in un momento di grande confusione. Abbiamo molto sopravvalutato questa squadra (MICHELE GIAMMARIOLI, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)
  • Ci siamo fatti entusiasmare troppo da alcuni risultati. Le parole di Monchi? Oggi se ne esce con i problemi, ma gli errori sono stati commessi anche in campagna acquisti. Moreno e Gonalons non sono adatti a questo modulo, Ricci e Politano non sono inferiori ad Under e Schick non può diventare l’erede di . Non do responsabilità a , questa rosa è da terzo-quarto posto ed è andato oltre le previsioni (FABIO PETRUZZI, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)
  • C’è il rischio che accada quanto è successo con , ma con tempi più rapidi (LUIGI ESPOSITO, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)

_______

  • La Roma a parte la sta fallendo in tutte le altre competizioni. I giallorossi dovevano essere la terza forza del campionato. Se penso che i giallorossi hanno speso 80 milioni di euro potenziali tra Schick, Defrel e Under per avere dei problemi tecnici e tattici, mi viene il dubbio che il mercato sia stato sbagliato (ALESSANDRO VOCALELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)
  • La Roma ha sbagliato completamente il mercato, si è indebolita rispetto allo scorso anno e ora ne paga le conseguenze. Non credo che il problema sia , lui fino ad ora ha fatto il massimo (FRANCO MELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)
  • Ora è il momento di assumersi le proprie responsabilità, ritengo che siano stati commessi degli errori ma l'allenatore ha cominciato un lavoro di trasformazione e risanamento molto importante e quindi è giusto che la società lo sostenga (GUIDO D'UBALDO, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)
  • Grazie a tutti per l’ennesima stagione da c****oni d’Italia… Presi a pallonate, umiliati e mortificati dall’Atalanta, una delusione pazzesca. I nostri giocatori sono dei manichini ladri di sogni, marionette senza cuore e anima. Scusate, ma la Roma di un mese fa dove c***o è finita? E Monchi è un fallimento senza pari, ha gettato al cesso 100 milioni. Deve andarsene, nella migliore delle ipotesi è un incompetente! a Londra? Ma sta lì per affari suoi… Per me è il minor responsabile. Avete disilluso una tifoseria, ho visto più grinta dai miei amici del dopolavoro Atac… Siete solo fortunati a vivere in una generazione che strappa contratti milionari, ma non valete una lira. Dovreste chiedere scusa a tutti i tifosi, citofono per citofono! (MAX LEGGERI, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)
  • La Roma sta vivendo un piano difficile sia sul piano mentale che su quello fisico. Ai giallorossi, poi, manca il della situazione, quello che da gli strappi alla partita. Ciò che aveva chiesto e che non è arrivato, sapevamo già in estate che questa squadra si era indebolita e non è stato fatto molto per rafforzarla (IVAN ZAZZARONI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)
  • La Roma ha grandissime difficoltà nell'andare in gol. Il dovere di è risolvere il problema offensivo, perché ha giocatori di grandi qualità (FERNANDO ORSI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)
  • Io non mi aspettavo una Roma vicina a e , magari me l'aspettavo ancora in Coppa Italia e fuori dalla . Per cui non credo che i giallorossi stiano facendo, nel complesso, peggio di quanto ci si immaginava (STEFANO AGRESTI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)
  • A questa società, purtroppo, non interessa la vittoria finale. Un'offerta del Liverpool per ? Magari (PAOLO ROCCHETTI, Centro Suono Sport 101.5, Ingresso Libero)
  • Il secondo tempo contro l'Atalanta è peggiore rispetto al primo, perché la Roma trova il gol subito con i bergamaschi intimoriti, e da quel momento non succede più nulla. , sul quale avevo inizialmente dei dubbi di natura psicologica, dopo cinque minuti ha deciso di mettere in campo Schick, schierando poi a centrocampo, una roba degna di Carlos Bianchi. La faccia di Monchi a fine partita mi ha terrorizzato (FEDERICO NISII, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • In questo momento vedo un un po' in confusione e non del tutto pronto a determinate situazioni. Credo che la Roma dopo la sconfitta di Torino abbia capito che anche in questa stagione non si vincerà nulla e di conseguenza abbia mollato. In quella partita avevo visto una buona prestazione, tutto sommato, ma le ultime due con e Atalanta hanno mostrato una Roma svuotata (PIERO TORRI, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Credo che si senta tradito dai suoi uomini in questo momento e anche Monchi è molto amareggiato, perché pensava che in alcuni suoi calciatori ci fosse un carattere più forte. Le parole del mister dopo la partita rendono chiaro un concetto: non ci sono più alibi per nessuno (ANDREA PUGLIESE, Tele Radio Stereo 92.7)
  • Mi dicono che siamo sull'orlo della bufera con . Lui non è felicissimo, lo copre un po'. Però non ho riscontri e non si può andare dietro a tutte le chiacchiere (ILARIO DI GIOVAMBATTISTA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

_ _ _

  • Le dichiarazioni di Monchi sono terribili, ha detto che alla Roma si è sbagliato tutto e che per il mercato non ci sono risorse. Ma perché la situazione è questa? E comunque Monchi è venuto qui sapendo cosa avrebbe trovato. Ci spiegasse perché tutta la fascia destra della Roma, che è irrisolta, costa quanto tutta la Lazio. La Roma in questo momento non sta bene fisicamente (ROBERTO RENGARadio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)
  • Non è facile spiegare cosa sta accadendo alla Roma: nel primo tempo l’Atalanta ha surclassato fisicamente la Roma. Nel secondo tempo in 10 contro 11 non si è riusciti a trovare il filo del gioco: non so cosa sia successo dopo la qualificazione in ma sono state perse delle certezze (ROBERTO PRUZZO,  Radio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)
  • Il lì è la sconfitta della Roma, perché gli azzurri non hanno nulla in più dei giallorossi. Da quello che percepisco in maniera sempre più nitida, a lungo termine c'è voglia di rivoltare questa squadra come un calzino (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Il mercato fatto da Monchi è il grande motivo per cui la Roma si sta sgonfiando. In questo momento non è proponibile, ma nemmeno Gonalons non lo è. Ci si sta incartando intorno a Schick che viene considerato un campione ma che purtroppo ancora non lo è. A , che fino ad ora ha fatto cose straordinarie, è stata data una squadra meno forte di quella della scorsa stagione (FRANCO MELLI,  Radio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)
  • non si è infortunato in settimana come ha detto ma nella gara col : ha giocato quasi stirato quel secondo tempo. Piano a dare le patenti di leader: lo è per se stesso, per i suoi affari (GABRIELE ZIANTONI, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Sono abbastanza sconvolto dalla situazione della Roma: mi sembra che i giocatori non credono più al progetto tecnico tattico di quando scendono in campo, e se fosse così sarebbe molto grave. Ho tanta paura per la Roma perché vedevo tante fragilità che si stanno rivelando una dopo l’altra (ILARIO DI GIOVAMBATTISTA,  Radio Radio, 104.5, Mattino Sport & News)
  • Delle volte bisogna saper scegliere e rivedere delle cose che si fanno, l'unico a non cambiare mai è Sarri. Anche lo scorso anno passò alla difesa a 3 per le esigenze di squadra (UBALDO RIGHETTI, Tele Radio Stereo, 92.7)