Il Crotone di Nicola

24/10/2017 alle 17:59.
atalanta-crotone

LAROMA24.IT - Il campionato vede sempre il al comando, con , e Lazio ad inseguire, ma la Roma c’è e continua a dare segnali. E dopo la vittoria per 1-0 a Torino ora per i giallorossi c’è la concreta possibilità di aumentare il bottino di punto e di approfittare di qualche passo falso di chi le sta davanti. Davanti alla formazione di ci saranno 3 scontri in casa: uno con il Chelsea in , ma prima due avversarie contro cui e compagni avranno tutti i favori dei pronostici. Primo atto di questa mini-serie casalinga ci sarà mercoledì, quando a far visita alla Roma ci sarà il Crotone

ANDAMENTO – Avevamo lasciato il Crotone la scorsa stagione conquistare un’insperata salvezza all’ultima giornata. E dallo scorso maggio non ci sono state sostanziali novità. Il Crotone è attualmente terzultimo con solo 6 punti in 9 giornate. Nel ruolino di marcia dei rossoblu si conta una sola vittoria, peraltro a scapito del Benevento fanalino di coda, poi altri due pareggi con altre dirette concorrenti per la salvezza (Verona e Spal). Il miglior risultato della stagione finora è il 2-2 con il Torino di due settimane fa, a cui poi ha fatto seguito un pesante 5-0 a Marassi con la Sampdoria.

FORMAZIONE – Seconda peggiore difesa della Serie A, il Crotone è finora la squadra della Serie A che ha subito più gol in trasferta (ben 12). Non il biglietto da visita ottimale per la formazione di Davide Nicola, alla seconda stagione consecutiva sulla panchina dei calabresi, che ritrova da avversario di dopo che in estate era stato tra i possibili candidati alla sua successione al (che poi ripiegò su Bucchi). Per la partita con la Roma il tecnico del Crotone (da lunedì in ritiro nella Capitale) farà affidamento sugli stessi giocatori a disposizione per la trasferta di Genova. Poche alternative per l’attacco, visti i forfait di e Tonev, per il match con i giallorossi è in dubbio anche lo svedese Marcus Rohden, tra i più in forma della formazione calabrese (2 reti in 7 partite) e bloccato da un problema nel riscaldamento pre-Samp. Per la sfida dell’Olimpico Nicola schiererà il tradizionale 4-4-2. Cordaz tra i pali, linea difensiva composta da Sampirisi, Ajeti, Ceccherini e Pavlovic, in mediana Izco, Barberis, Mandragora e Stoian e in attacco Budimir e Nalini.

EX – Sono tre gli ex della partita. In primo luogo Alessandro , che ha vestito la maglia rossoblu nella stagione 2011/12. un’annata ad alti livelli in Serie B che lo ha lanciato ad alti livelli nella Roma. Poi c’è Adrian Stoian, ex prodotto del vivaio giallorosso approdato al Crotone due anni fa. Non sarà invece della partita Marco , attaccante ex Primavera giallorossa spedito a fare esperienza in Calabria. Esperienza finora segnata dalla sfortuna e dalla proverbiale ‘maledizione del ’ che ha colpito i tesserati giallorossi negli ultimi anni: 4 presenze, un gol messo a segno e poi l’infortunio al ginocchio, che lo metterà fuori gioco per lunga parte della stagione