Monchi, furia ceca

11/06/2018 alle 07:31.
whatsapp-image-2018-04-23-at-19-44-03

LEGGO (F. BALZANI) -  Il rinnovo di si complica e la insiste per Pellegrini. Così, la scorsa settimana, Monchi è volato a Praga per intavolare il piano B in caso di addio dei due romani. Dopo Schick, infatti, altri due nazionali della Repubblica Ceca potrebbero sbarcare a Trigoria. Si tratta di Pavel Kaderabek e Antonin Barak. Il primo, 26 anni, è il del sorprendente Hoffenheim (che si è qualificato in ai danni del Leverkusen) e da tempo è finito nella lista del ds che vuole affiancare un altro titolare al convalescente Karsdorp. Il prezzo non è altissimo (10 milioni), ma Monchi non è ancora convinto di preferire il ceco a Piccini dello Sporting Lisbona. Il ds ha parlato con l'agente di Kaderabek già contattato lo scorso inverno. Non è recente neanche l'interesse della Roma per Barak esploso nella prima parte di stagione all'Udinese. Ha l'età giusta per il progetto Monchi (23 anni) e le qualità di inserimento che cerca . Lo testimoniano i 7 gol e 4 assist a segno ad Udine dove è arrivato appena un anno fa dallo Slavia Praga. È costato 3 milioni, oggi ne vale più di 15. Il centrocampista piace pure a Lazio e Milan, ma la Roma può mettere sul piatto la vetrina . Barak prenderebbe nella rosa il posto di Pellegrini per il quale la pare decisa a fare sul serio. Negli ultimi giorni il centrocampista è stato contattato da . Basta, infatti, convincere Lorenzo (e pagare la clausola da 30 milioni) per portarlo via da Trigoria. Così come sul serio fa il Chelsea pronto ad approfittare dell'empasse contrattuale tra la Roma e . L'esterno di Vitinia non intende abbassare le pretese: 4 milioni a stagione. Cifra che la Roma non è intenzionata a spendere per un giocatore che sulla carta non partirebbe nemmeno titolare. Di sicuro, però, non andrà via a zero euro a gennaio. L'arrivo di Cristante e Coric (e la conferma di Gonalons) intanto impone pure un'altra cessione a centrocampo. o , dipende dalle offerte che arriveranno a Trigoria. Stesso discorso, in attacco, per uno tra ed visto l'arrivo imminente di Kluivert e quello sempre più probabile di Berardi. Di questo e altro Monchi parlerà la prossima settimana con . Il presidente sta passando le vacanze in Italia (ieri era a Orvieto) con la moglie Kimberly, e in serata è giunto a Roma dove si fermerà per incontrare Monchi e e fare il punto sul mercato e sul futuro di . Poi andrà in Salento. Non è escluso che l'annuncio del rinnovo (con adeguamento) possa arrivare proprio in quei giorni. rientrerà a fine mese negli Stati Uniti dove attenderà la squadra che il 22 luglio volerà oltreoceano per la tournée americana.