Ricapitalizzazione non sufficiente per la cassa. Acquisti giovani e stipendi leggeri

11/06/2018 alle 10:30.
pallotta-de-russie

A leggere il prospetto informativo del recente aumento di capitale di 120 milioni (...) la Roma non è messa affatto bene. Si parla di "un contesto di un significativo deterioramento della situazione economica, finanziaria e patrimoniale del Gruppo AS Roma, caratterizzata, tra l'altro, da un trend reddituale negativo, da un deficit patrimoniale (...) nonché da una situazione di elevata tensione finanziaria". Inoltre si precisa come la ricapitalizzazione "non è sufficiente a far fronte al fabbisogno finanziario complessivo netto del Gruppo per i 12 mesi successivi", (...). Per reperire cash ci sono, come al solito, due strade: le iniezioni degli azionisti e il trending dei calciatori. (...), in questi anni i manager della Roma non hanno lesinato investimenti per migliorare la rosa e guadagnarsi il palcoscenico della . Questo ha portato a un inesorabile incremento degli stipendi. L'obiettivo ora sarebbe quello di calmierarli per riequilibrare la gestione: in quest'ottica vanno letti gli acquisti dei giovani. (...) C’è inoltre il nuovo main sponsor Qatar Airways. .Bene,ma non basta. Il mercato sarà influenzato da tutto questo, senza dimenticare i paletti del fair play Uefa: per fare cassa e per alleggerire i costi potrebbe essere conveniente rinunciare a uno o due big.

(gasport)