Lazio e Roma, qua la mano: «Ci rivediamo in Champions»

16/04/2018 alle 09:51.
ss-lazio-v-as-roma-serie-a-51

[...] Lazio e Roma combattono in equilibrio sul filo del rasoio per la supremazia cittadina: occasione a occasione in campo, punto a punto in classifica."Ab­biamo dimostrato di non essere inferiori alla Roma che ha rag­ giunto la semifinale nella mas­sima competizio­ne europea", spiega Marco Pa­rolo. Per la La­zio era importante reagire do­po la sconfitta di Salisburgo. "In Austria ci sono stati 10 mi­nuti folli che secondo me saran­no chiusi in un cassetto. Con la Roma abbiamo fatto benissimo ma ora dobbiamo recuperare le energie perché la prossima sfi­da è fondamentale".

[...] In casa giallorossa il pa­ reggio non lascia del tutto sod­disfatti: "Ce l’abbiamo messa tutta, ma non siamo riusciti a vincere – spiega Under –. Pec­cato, perché le occasioni le ab­biamo avute, più della Lazio, ma non sempre le cose vanno come devono andare ed evi­dentemente la fortuna non era dalla nostra parte. Possiamo ar­rivare fra le prime quattro, stia­mo dimostrando il nostro valo­re sia qui che in campo interna­zionale. A me interessa che in ci arriviamo noi, non mi interessa chi ci arriva fra Lazio e ". Simile a fine gara l’umore di Juan Jesus: "Peccato per i due pali, siamo stati sfortunati – ha detto –. Si è giocata una partita di qualità, sia noi che loro abbiamo dimo­strato di essere in buone condizioni. La volata sa­rà interessante fino alla fine". Una lotta equilibrata.

(Gasport)