Garanzia Dzeko

14/03/2018 alle 08:48.
dzeko-trigoria-4

Una notte giallorossa senza confini. La Roma torna tra le prime otto squadre d’Europa dieci anni dopo la vittoria al Bernabeu contro il (5 marzo 2008) e, a tanti chilometri di distanza dall’Olimpico ma non dal cuore di chi lo ha amato, Vincenzo Montella guida il Siviglia a sbancare Old Trafford ed eliminare il Manchester United. Fino al sorteggio di venerdì Monchi può essere l’uomo più felice del mondo. Poi decideranno i bussolotti se sarà lo scontro spaccacuore tra passato e presente del d.s., il derby contro la  che nessuno si augura, oppure un’altra avversaria che sarà comunque fortissima. Ma non bisogna pensarci adesso. Adesso è il momento di festeggiare. Decidono tante cose, come i pezzi di un puzzle che fa bella mostra sul tavolo. Il gol di al 7’ della ripresa, il diciassettesimo in stagione, il quarto in League e il primo all’Olimpico. La capacità di non prendere gol in casa per la quarta partita consecutiva di questa League. La resilienza – parola cara a  – del gruppo di titolarissimi che l’allenatore abruzzese ha scelto come truppa fedele, dal formidabile  all’inossidabile , da Kolarov che sa come giocare i big match a  che ha a lungo sofferto nel primo tempo ma poi ha trovato l’assist per il gol di  e da lì è diventato insuperabile. [..]

(corsera)