Di Francesco: «Serve una Roma di qualità in campo e sugli spalti»

13/03/2018 alle 08:38.
di-francesco-parla-florenzi-guarda-conf-stampa

«Abbiamo bisogno non tanto di quantità ma di qualità». In tutti i sensi. Eusebio Di Francesc oè di fronte alla serata più importante della sua carriera di allenatore. Stasera la Roma si gioca l’ingresso nelle migliori otto di , dovendo recuperare la sconfitta 1-2 dell’andata contro lo Shakhtar Donetsk. Serve una grande serata e parte dall’aiuto che chiede ai tifosi romanisti. [...] , sul tema, è bravo a fare il giusto distinguo: «È cambiato qualcosa, siamo cambiati anche noi. C’è il mondo social, ci sono le televisioni e dobbiamo essere bravi noi a trascinare la gente allo stadio. Credo sia una questione di cultura generale che si lega a un discorso complessivo. [...], Sarà importante applaudire anche dopo un passaggio sbagliato e dare un aiuto ai calciatori. Abbiamo bisogno di qualità e non di quantità». La stessa qualità, naturalmente, la devono mettere i giocatori in campo e l’allenatore nelle scelte: «In tante gare non abbiamo dimostrato la giusta continuità. Stasera non possiamo sbagliare: servono almeno 75 minuti fatti bene. [...]». La squadra sarà quella dei «titolarissimi»: rientrano e , che erano squalificati contro il Torino, escono Schick e Juan Jesus. sarà titolare al posto di . Fine del . In conferenza stampa, con l’allenatore, c’era anche Alessandro : «Il rinnovo di contratto? Penso solo al presente e il presente è la partita con lo Shakhtar».

(Corsera)