Uno stadio fatto male

07/12/2017 alle 10:07.
stadio-roma-2

IL FOGLIO - Lo si farà, nonostante il progetto faticosamente approvato il 5 dicembre tuteli molto meno l'interesse pubblico di quanto non facesse prima di essere stato modificato per intervento della giunta capitolina. Com'è noto le cubature sono state dimezzate tagliando la gran parte delle opere pubbliche previste (che dovevano essere a carico dei privati, e non del pubblico). E invece sarà alla fine lo Stato a farsi carico della costruzione di un ponte considerato necessario per questioni di mobilità.

Al via libero definitivo mancano solo alcuni passaggi amministrativi, ormai scontati: l'approvazione da parte del Consiglio comunale del verbale rilasciato dalla Conferenza dei servizi e la variante al piano regolatore generale che finora destinava alla zona di solo 112.000 metri quadrati a verde pubblico e impianti sportivi