Totti e l’altro sport «Jordan e Ali i big. Ora tifo LeBron»

21/04/2017 alle 07:34.
as-roma-training-session-314

Ieri pomeriggio ha risposto su ai suoi 50.000 follower che hanno inviato le domande tramite l'hashtag #AskTottiSport (erano vietato domande sul calcio). "Amo molto il tennis, lo seguo spesso, prima di diventare un calciatore avrei sicuramente voluto fare il tennista. Le bocce? Magari tra 40 anni sarà un campione...", ha detto il capitano.

Simpatico il siparietto con il pallavolista Ivan Zaytsev, che gli ha scritto: «Capità! Io ce provo... ‘na partitella a beachvolley contro de me che te la fai? 2 contro 2 vale tutto». E ha accettato la sfida: «Ciao Ivan! A tua disposizione, quando vuoi porto mia moglie che è fortissima, devi vedere come schiaccia. Io e lei contro te e tua moglie».

ha poi confidato: "Mi piace l’Nba, spero vincano i Cavs dove gioca LeBron James. In Italia è stata un’emozione indossare la maglia della Virtus Roma. Non perdo una gara di Bolt, alle ultime Olimpiadi ho esultato per Paltrinieri. I più grandi atleti di sempre? Michael Jordan e Mohammed Ali sono stati eccezionali".

(gasport)