Il falso storico

31/10/2017 alle 13:39.
img_5543-2

LR24 (AUGUSTO CIARDI) - Maggio 2017: la Roma fa il record di punti, ma non se li gode fino in fondo, perché perde il più grande di tutti, , e perde uno dei più bravi allenatori, al termine di una stucchevole commedia che il tifoso della Roma non si meritava.
Giugno 2017: non vanno tutti all’ (per non dimenticare) ma salutano l’Italia e, a inizio luglio, . Ciao ciao anche a . Si apre l’autostrada Roma-, verso nord vanno alcuni giovani, a Roma rientra Pellegrini e arriva Defrel. Arriva anche *, ma tenete a mente l’asterisco.
Luglio 2017: lavori in corso, tempo di mercato e di sopravvalutate amichevoli ingannevoli come il sole di febbraio.
Agosto 2017: la Roma perde lo scudetto d’estate. Dopo 90 anni il tifoso della Roma butta ago e filo e si strappa di dosso il tricolore del nulla, l’etichetta della fanfaronata. Vediamo quello che succede, dopo decenni di scottature, se non di ustioni.
Settembre 2017: non si gioca mai, la pioggia di Genova, le sventure di Ventura. Poi i segnali. Anvedi, ‘sta squadra ha il suo perché. Su cui sbatte il muso l’Atletico . Intanto l’Italia si distrae e celebra chiunque, dal in giù, Milan compreso. Milan compreso.
Ottobre 2017: la regola dell’1-0, siamo nell’era della solidità, della consapevolezza. Gli altri continuino a celebrare i record di Sarri, dell’ e di Inzaghi. Un po’ meno quelli del Milan, vedi un po’.
Tramonto di ottobre 2017: la Roma affronta il Chelsea. Nessuno si azzarda a fare il gioco delle figurine. Una decina di anni fa vincevi minimo 8-3 confrontando i tuoi con quelli dello United: Rooney chi? In campo sappiamo come finì. Oggi caro Chelsea ti rispetto, non ti temo. Se va male non finisce il mondo. Se va bene non prendo nessuna cazzo di casa a Kiev.
*torniamo all’asterisco: la Roma dal ha preso Pellegrini e Defrel. Non . Questo viene da Concretilandia. Da sono arrivati i tifosi. Quelli che vanno all’Olimpico, che chiamano in diretta le radio, che (non tutti) scrivono sui social. Pacati, moderati, confortati da una squadra che si mostra solida e affidabile. Maturi come la Roma. Un evento. Positivo. Da tramandare. Un passo avanti da sottolineare. Per una storia recente che va riscritta.
@augustociardi