I NUMERI DEL SINDACO - La storia contro i giallorossi: solo 8 successi a Torino in 80 partite giocate. Ma quest'anno i numeri confortano: Roma e Juve alla pari in tutto

04/10/2014 alle 11:00.
juventus-arturu-vidal-scores-against-roma

LAROMA24.IT (Marco 'Sindaco' Schiacca) - Torna il campionato dopo l'Europa, e per la Roma c'è già l'esame di Laurea. I ragazzi di scendono in campo domani allo Stadium, la tana bianconera dove oltre la squadra avversaria ci sarà da battere anche la storia, recente e non: -Roma si sono incontrate 160 volte nei campionati a girone unico, ma i risultati passati non confortano, con  76 vittorie per i bianconeri, 47 pareggi, mentre sono solo 37 le volte che i giallorossi hanno portato a casa il bottino pieno.

Nelle 80 sfide giocate a Torino, i numeri sembrano ancora più cattivi:  51 le vittorie dei padroni di casa, 21 i pareggi, solo 8 le vittorie dei giallorossi. In casa della la Roma ha segnato in tutto 57 reti subendone quasi il triplo, 157. Nel 47% delle partite giocate sotto la mole, i giallorossi hanno chiuso con zero gol all'attivo (37 partite su 80).

 

ULTIMI PRECEDENTI A TORINO:

  • L’ultima partita giocata allo Stadium (5 gennaio 2014) - Il 3 a 0 della scorsa stagione con marcatori Vidal, Bonucci eVucinic.
  • L’ultima vittoria della Roma (23 gennaio 2010) -  Risultato finale:  1 a 2 con le reti di Del Piero, su rigore e Riise.
  • L’ultimo pareggio (14 novembre 2010) - Gara chiusa sull' 1 a 1 con reti si Iaquinta e su rigore.

 

COME ARRIVANO AL BIG MATCH ROMA E :

Squadre alla pari nelle classifiche di rendimento più importanti

  • La Roma è prima nelle classifiche di possesso palla (32' e 48'' con la sfera tra i piedi, con la seconda a 31' e 46''), numero di palle giocate (741 contro le 732 dei bianconeri) e, seppur di poco,  in quella relativa alla percentuale di passaggi riusciti (76.7 % ai capitolini, 76.4% per gli uomini di Allegri)
  • , invece, prima della classe per tiri nello specchio della porta (7.6 di media a partita, contro i soli 4.6 della Roma, che è addirittura ottava dietro il Milan di Inzaghi), supremazia territoriale, e percentuale di pericolosità (68% contro il 57% romanista)
  • Singolare anche la classifica dei passaggi riusciti, in cui troviamo 3 giallorossi e 2 Juventini alle prime 5 posizioni. Davanti a tutti c'è Marchisio (398 passaggi riusciti) , con la sorpresa al secondo posto (373). Subito dopo (336) e (335)

I giocatori impiegati dai due allenatori da inizio stagione

  • La Roma ha impiegato finora ben 22 giocatori sui 27 in rosa. Tra le assenze spicca sicuramente l'olandese , ma oltre lui ci sono Uçan, Balzaretti, Borriello e (l'unico in lista a non essere stato impiegato per scelta tecnica).
  • La ha invece utilizzato 20 giocatori su 26. Anche per i torinesi due big non sono mai scesi in campo: Barzagli e Pirlo.
  • Le rotazioni maggiori la le ha operate a centrocampo, dove Allegri ha utilizzato 8 calciatori, contro i 7 della Roma. In difesa, complici gli infortuni, maggiore turn-over per i ragazzi di , che ha impiegato 8 uomini contro i 6 bianconeri.

I calciatori con minutaggio maggiore nelle due squadre

  • Nella squadra giallorossa è stato il calciatore più impiegato: per lui 634 minuti nelle 7 gare fin qui disputate, è stato risparmiato per soli 7 minuti nella gara contro il Verona.
  • Per la  invece Bonucci e Marchisio sono gli unici a non aver saltato un solo minuto da inizio stagione: 642 in tutto.

Come vanno in gol

  • I giallorossi hanno messo a segno ben 15 gol, con 9 marcatori diversi: (2), (2), Gervinho (3), (1), Lijaic (1), Nainngolan (1) in campionato, a cui si aggiungono (1), (1), (1) che le loro reti le hanno segnate in League. 2, invece, le autoreti all’attivo.
  • Per la , invece, 12 gol segnati, ma solo 5 giocatori in rete:  Tevez (6), Vidal (2), Marchisio (1), Morata (1), Lichtsteiner (1), cui si aggiunge 1 autorete avversaria.
  • Sono 10 su 15 le reti segnate dalla squadra di nei primi 45' gioco, mentre la tende a risolvere le sue gare nella ripresa, dove ha già segnato 8 dei suoi 12 gol.

Gol subiti, una merce rara

  • Il primo e unico gol subito dalla da inizio stagione è quello di Arda Turan in League. I bianconeri in campionato non subiscono gol dal 28 aprile (Zaza a Sassuolo), mentre in casa Buffon è imbattuto dal 26 marzo (Molinaro del Parma). Lo scorso anno la ha subito solo 9 gol in 19 partite disputate allo Stadium in Serie A.
  • Per la Roma invece 3 le reti subite, 2 delle quali in League.

Ammonizioni subite, poca differenza tra le due compagini

  • Sono 10 le ammonizioni collezionate dalla Roma, 7 quelle a carico dei bianconeri; le due formazioni comunque sono tra le più corrette della Serie A: nella classifica delle sanzioni subite, la Roma è 14^, mentre i bianconeri solo 18^.
  • Contro la Roma sono stati ammoniti ben 10 avversari, 9 invece i “gialli” comminati a chi affrontava la .
  • In Europa solo 2 le ammonizioni subite dai giallorossi contro le 6 già collezionate dai bianconeri.