I NUMERI DEL SINDACO – Roma, Juventus, Barcellona e Colonia uniche squadre europee a non aver subito gol. E torna Parma-Roma di 24 settembre: nel 2006 finì 0-4

24/09/2014 alle 06:49.
strootman-parma-roma

LAROMA24.IT (Marco ‘Sindaco’ Schiacca) – La Roma vola al Tardini per la quarta giornata di campionato. L'intenzione, come sottolineato dalle parole del tecnico in conferenza stampa, è quella di cercare di conquistare i tre punti senza pensare ai tanti infortuni e agli impegni che costringeranno i giallorossi agli straordinari con una gara ogni tre giorni per i prossimi dodici giorni. Un tour de force che dovrà fare affidamento sulle solidità acquisite dalla squadra grazie alla gestione del tecnico francese: la solidità difensiva - vero punto di forza della rosa capitolina - potrebbe permettere di allungare ancora la striscia di vittorie e, magari, quell'imbattibilità della porta di che pone la Roma sul tetto d'Europa. Almeno, per quanto riguarda le squadre che al 24 di settembre non hanno ancora incassato nessuna segnatura. Si riparte, dunque, dall'Emilia dove la tradizione dei giallorossi è tutt'altro che negativa. Ecco alcune statistiche: 

24 SETTEMBRE 2006

  • La data regala bei ricordi per i giallorossi: 8 anni esatti fa, la Roma di Spalletti si rialzò dalla sconfitta interna con l'Inter e vinse per 4-0 a Parma con le reti di Montella, Perrotta, Rosi e Aquilani.

I PRECEDENTI

  • Parma e Roma si sono incontrate in gare di campionato a girone unico in 46 incontri: 28 vittorie (11 al Tardini), 9 pareggi (4 fuori casa), 9 sconfitte (8 le vittorie dei gialloblu tra le loro mura amiche)
  • 36 le reti realizzate dai giallorossi contro le 26 del Parma

FOCUS: IL PARMA

  • La difesa gialloblu, insieme a quella del Sassuolo e del Milan (i rossoneri hanno una gara in più) è la peggiore del campionato con 8 gol incassati.
  • Gli emiliani sono la squadra che ha impegnato il maggior numero di difensori fino ad oggi: 9 in tutto, Inter e Palermo ne hanno schierati 8 ciascuno. 7 la Roma.

ULTIMI PRECEDENTI A PARMA

ULTIMA VITTORIA - 16 settembre 2013 - alla 3a di campionato la Roma di si impose per 1-3 grazie alle reti di , e che replicarono alla rete di Biabiany nel primo tempo. Il gol dell'attaccante del Parma fu l'unica segnatura subita nelle prime sette giornate di campionato dai giallorossi

ULTIMO PAREGGIO - 24 ottobre 2010 - Finì zero a zero

ULTIMA SCONFITTA - 31 ottobre 2012 - Su un campo ai limiti della praticabilità gli emiliani vinsero per 3-2. Reti di Belfodil, Parolo e Zaccardo. Lamela e i marcatori dei giallorossi

EVOLUZIONE DIFESA GIALLOROSSA IN QUESTO INIZIO STAGIONE

  • Da quando è a Roma, nel 56,5% dei casi è uscito dal campo con la sua porta inviolata (26 gare su 46, 31 i gol subiti in totale).
  • In questo inizio stagione - 4 gare - la Roma ha schierato sempre diversi schieramenti in difesa. Solo contro il Cagliari i 4 difensori scelti all'inizio sono riusciti a completare tutti i 90 minuti della gara da titolari
  • Dei 10 difensori in rosa, mancano all’appello solo Balzaretti e Holebas (0 minuti disputati). 12 i minuti in cui Emanuelson ha visto il campo, sostituendo che, a sua volta, rilevò nel ruolo di centrale difensivo negli ultimi minuti di Roma-
  • Proprio  è il difensore che è sempre stato titolare giocando tutte e 4 le gare. Il greco è però anche il calciatore più sostituito tra i suoi compagni di reparto (2 volte, in occasione di Roma- e Roma-CSKA)

IMBATTIBILITA' EUROPEA

  • Nei 5 tornei continentali più importanti (Italia, Inghilterra, Germania, Francia e Spagna), solo 4 squadre hanno mantenuto ad oggi la porta inviolata: Roma e per il campionato italiano. Il in Liga (11 gol fatti, 0 subiti) e il Colonia in Bundes (2 gol fatti, 0 subiti)