9 MAGGIO 1937 - 80 anni fa il primo gol in Serie A di Amadei

09/05/2017 alle 13:24.
gol-amadei

LAROMA24.IT (Emanuele Zotti) - La Lucchese ha rappresentato senza dubbio una sorta di scherzo del destino per Amadeo Amadei, centravanti del primo scudetto giallorosso nel campionato 1940-41 e detentore (insieme a Pietro Pellegri) del primato di esordiente più giovane del campionato italiano. Ma questo non è l'unico record detenuto dal Fornaretto. Il 9 maggio 1937 allo stadio Stadio Porta Elisa di Lucca si gioca Lucchese-Roma:  i giallorossi perdono 5-1, ma il  tecnico Barbesino, rimasto impressionato dall'esordio avvenuto una settimana prima contro la , decide di schierare Amadei dal primo minuto e il Fornaretto lo ripaga segnando il suo primo gol in Serie A con un tiro di controbalzo che batte il della nazionale e futuro campione del mondo Aldo Olivieri. Con il gol realizzato il 9 maggio 1937, Amadei conquista il record di marcatore più giovane nella storia della Serie A Neanche a farlo apposta, il 20 giugno 1948, sempre a Lucca, la Roma indossa per la seconda volta gioca con un nuovo modello di maglia con un colletto giallo chiaro, e sull'1-1 Amadei riceve palla da rimessa laterale battuta da Fusco, entra in area e segna il gol del momentaneo 2-1 giallorosso, l'ultimo con la maglia della Roma in una gara ufficiale.