Instagram, Marchizza: "Oggi si chiude un percorso tra i giovani, è arrivato il momento di crescere e di diventare grande"

16/06/2017 alle 13:59.
virtus-entella-v-as-roma-primavera-tim-cup-6

Il giovane centrale difensivo della Roma Primavera, Riccardo , con un post su ha espresso il suo pensiero sulla stagione e sul suo percorso nelle giovanili giallorosse. Infatti il classe '98 lascerà la Primavera di Alberto , avendo raggiunto il limite di età. Queste le parole di : "Finisce un'altra stagione, ricca di tante soddisfazioni, mi vengono in mente tanti ricordi guardando questa foto, la supercoppa vinta, e dopo pochi mesi anche la coppa Italia, i 2 gol all'Olimpico, l'esordio tra i grandi in Europa league, l'europeo under 19, ma soprattutto il Mondiale under 20 che è stata forse l'esperienza più bella della mia vita. Oggi si chiude un percorso tra i giovani, è arrivato il momento di crescere e di diventare grande. Ringrazio tutte le persone vere e sincere che ho incontrato nei miei 10 anni alla Roma. Direttori, allenatori, fisioterapisti, dottori, magazzinieri che hanno reso questi anni speciali, ma sopratutto ringrazio gli amici veri e sinceri che ho incontrato. Non so ancora quale sarà il mio destino, ma una cosa la so, che l'emozioni che regala questa maglia, difficilmente si riescono a descrivere, io ho avuto la fortuna di provarlo sulla mia pelle e di questo ne sono onorato e ne sarò sempre orgoglioso. Sempre forza Roma ❤#sempreforzaroma".

Finisce un'altra stagione, ricca di tante soddisfazioni, mi vengono in mente tanti ricordi guardando questa foto, la supercoppa vinta, e dopo pochi mesi anche la coppa Italia, i 2 gol all'Olimpico, l'esordio tra i grandi in Europa league, l'europeo under 19, ma soprattutto il Mondiale under 20 che è stata forse l'esperienza più bella della mia vita. Oggi si chiude un percorso tra i giovani, è arrivato il momento di crescere e di diventare grande. Ringrazio tutte le persone vere e sincere che ho incontrato nei miei 10 anni alla Roma. Direttori, allenatori, fisioterapisti, dottori, magazzinieri che hanno reso questi anni speciali, ma sopratutto ringrazio gli amici veri e sinceri che ho incontrato. Non so ancora quale sarà il mio destino, ma una cosa la so, che l'emozioni che regala questa maglia, difficilmente si riescono a descrivere, io ho avuto la fortuna di provarlo sulla mia pelle e di questo ne sono onorato e ne sarò sempre orgoglioso. Sempre forza Roma ❤#sempreforzaroma

Un post condiviso da Riccardo (@rikimarck) in data: