Primavera, Riccardi: "Contro il Viktoria dobbiamo vincere per Calafiori. Vale una stagione"

27/11/2018 alle 16:12.
youth-league-201819-roma-vs-real-madrid-2

Nel pomeriggio, presso lo stadio Tre Fontane, la Roma Primavera è stata impegnata nella gara di Youth League contro i pari categoria del dove i ragazzi di Alberto hanno perso per 1-6. Nel corso del post-partita è intervenuto ai microfoni dei giornalisti presenti il centrocampista giallorosso, nonché autore del gol-bandiera, Alessio Riccardi. Queste le sue parole:

RICCARDI A ROMA TV

Cosa potevate fare di più?
"Nel primo tempo bisognava sfruttare quelle poche occasioni che abbiamo avuto sull'1-0, magari un gol al primo tempo ci avrebbe cambiato la partita. Poi in avvio di ripresa siamo andati subito in gol e poi alla fine ci sono stati il 5° e il 6° gol. Sicuramente non deve più succedere e dobbiamo pensare alla prossima"

Siete entrati in campo sapendo già il risultato di Cska-Viktoria Plzen, risultato che lascia aperta la qualificazione, può aver influito sulla partita?
"Anche se il Plzen avesse vinto noi avremmo dovuto lo stesso vincere. Era una cosa normale entrare in campo così. Adesso pensiamo alla prossima"

Momento sfortunato con tanti infortunati.
"È un periodo no con i vari infortuni: Devid, Willy e Calafiori. Purtroppo è un momento no ma tutti insieme, con la forza del gruppo, cercheremo di mettercela tutta già da domenica"

Quanta voglia c'è di andare a Plzen contro il Viktoria e dimostrare che la Roma è molto più forte?
"Andiamo lì per fare la partita e dobbiamo assolutamente vincere, anche per l'episodio accaduto a Riccardo (Calfiori) qui in casa e sarà una partita che vale una stagione"