Derby: il 63% degli scommettitori punta sulla Roma

27/04/2017 alle 13:43.
fbl-ita-roma-lazio-tim-cup-2

Quarta sfida stagionale tra Roma e Lazio, impegnate all'ora di pranzo di domenica prossima nel derby di ritorno. Il bilancio attuale fa sorridere i biancocelesti, usciti dal doppio confronto di Coppa Italia con la finale in pugno, ma la pura statistica è dalla parte della Roma, che ha vinto due partite su tre. Proprio la Roma è chiaramente favorita sul tabellone Microgame, che offre il segno 1 a 1,87, contro il 2 della Lazio dato a 4,00. Una differenza piuttosto netta, che trova riscontro anche nelle opzioni degli scommettitori, che al 63% dicono Roma, mentre la Lazio raccoglie solo il 16% delle giocate. La X, che manca nel derby romano da sei partite (l'ultima risale al 2-2 acciuffato in rimonta dalla Roma, l'11 gennaio 2015) è in lavagna a 3,75, quota piuttosto alta che ha convinto il 21% degli scommettitori Microgame. In ogni caso, dicono le quote, i gol non mancheranno: l'Over vola basso, a 1,48, l'Under sale fino a 2,55. Difficile che una delle due porte resti inviolata: il Goal, riferisce Agipronews, è dato a 1,40, il No Goal è altissimo, 2,80. Due dei tre derby stagionali sono però finiti in No Goal: 2-0 per i giallorossi all'andata, 2-0 per la Lazio nel primo match di Coppa Italia. A proposito di risultati: l'esito più scommesso su Microgame è il 2-1 per la Roma, a 8,00, ma piace molto anche il 2-2, che vale 11 volte la giocata.