Confederations Cup, Messico-Nuova Zelanda 2-1: Moreno entra al 33' ed esce al 68' per infortunio

21/06/2017 alle 20:16.
soccer-confed-cup-mexico-new-zealand

Dopo il gol allo scadere contro il Portogallo che ha permesso al suo Messico di pareggiare 2-2 la gara inaugurale del girone di Confederations Cup, il neo difensore della Roma Hector Moreno è partito dalla panchina nella seconda gara contro la Nuova Zelanda.

Al 33' del primo tempo peró, complice l'infortunio di Salcedo, Moreno ha fatto il suo ingresso in campo con il punteggio ancora fermo sullo 0-0. Il neo romanista è poi uscito a sua volta al 68' con Rafa Marquez che è entrato al suo posto. Hector Moreno è uscito sulle proprie gambe, sbuffando e zoppicando, a causa di un problema muscolare.

Il match si è concluso 2-1 per il Messico grazie alle reti di Jimenez e Peralta. Per la Nuova Zelanda a segno Wood.