Nazionale, Ventura: "Emerson ha voglia di crescere, mi ha stupito. El Shaarawy? Mi auguro che a giugno sia pronto"

11/04/2017 alle 15:23.
italy-training-session-and-press-conference-6

Il ct della nazionale italiana Giampiero Ventura è intervenuto in conferenza stampa alle 15, prima dell'allenamento pomeridiano dello stage odierno a Coverciano, per cui il tecnico ha convocato, fra gli altri, anche Palmieri e . Questo uno stralcio delle sue parole.

"Ho anticipato la fine dello stage a domani alle 12, sono grato alle società per la loro disponibilità. A settembre affronteremo la Spagna, bisogna riflettere sulla possibilità di anticipare l'inizio del campionato. ? Ho affrontato il problema anche con il giocatore. All'inizio, quando dovevamo riprendere un discorso finito, era quello di Berardi e per tanti altri. Non c'era il ruolo... ora gli esterni offensivi hanno un senso, siccome che ha ripreso a giocare è evidente che non sia uno da stage. Noi facciamo questo, le tue caratteristiche sono buone. Lui mi ha detto 'così a giugno sarò pronto', io mi auguro che sia quello l'obiettivo".

Poi una battuta anche su Palmieri, che in mattinata non si allenato: "Cosa possa dare non lo so, ma è una piacevole sorpresa per come parla. Per quello che dice, per cosa pensa, per la sua voglia. È giovanissimo e si è ritagliato un piccolo spazio ma può guadagnare uno grande nella Roma. Il fatto che sia infortunato ma che voglia guardare, che passi da un campo all'altro in continuazione... Si capisce che ha voglia di arrivare".