CSKA Mosca-Roma, NZONZI: "Potevamo evitare il gol subito, dobbiamo essere più costanti" (VIDEO)

07/11/2018 alle 21:41.
fiorentina-vs-roma-serie-a-tim-20182019-9

Queste le dichiarazioni di Steven Nzonzi, centrocampista della Roma, rilasciate alla stampa al termine del match con il CSKA Mosca:

NZONZI A ROMA TV

Questo stadio ti porta bene, ci hai vinto la Coppa del Mondo.
..
Si, mi evoca bellissimi ricordi. Oggi la cosa più importante era vincere e ci siamo riusciti, in una gara in trasferta non è mai facile

Stai diventando un giocatore fondamentale, giocare sempre ti ha permesso di entrare sempre più in condizione?
E' importante per me continuare a lavorare bene fisicamente, per integrarmi e entrare sempre più nei meccanismi di questa squadra, tutte le partite sono difficili e diverse tra loro, a volte mi sento meglio, a volte meno, ma l'importante è sentire che miglioro di partita in partita

Nel secondo tempo qualche difficoltà e il CSKA ha avuto la meglio nel palleggio, che cosa è successo?
A inizio ripresa abbiamo un po' sofferto, ma è normale giocando in trasferta. Ci aspettavamo una squadra che avrebbe spinto per il pareggio. Il gol lo avremmo potuto evitare ma siamo stati bravi a tornare in vantaggio. Nel finale hanno provato qualche pallone lungo per metterci in difficoltà, dobbiamo migliorare per essere più costanti per tutta la gara

Questa squadra può far meglio nel fraseggio?
Forse possiamo fare meglio in fase di gestione della palla, ma stiamo facendo meglio e continueremo a farlo. Lavoreremo molto in allenamento con il mister, tutte le partite sono difficili soprattutto le trasferte ma finalmente si inizia a intravedere una solidità difensiva come abbiamo mostrato oggi


NZONZI IN MIXED ZONE

ha appena detto che vuole di più
"Il mister fa bene ad essere esigente, abbiamo creato tante occasioni e potevamo segnare più gol"

E' normale essere così arrabbiati anche in una vittoria?
"Sì assolutamente, lavoriamo tutti duro negli allenamenti ed è sempre positivo cercare di migliorarsi"

Differenze tra campionato e
"Tutte le partite sono difficili, è difficile anche da spiegare. Venivamo da due risultati non completamente negativi, questo ci dà anche morale per vincere in campionato"

Si parlava di una vittoria in per sbloccarsi anche in campionato
"Avevamo bisogno di una vittoria, dovevamo segnare più gol perché si sa che nel calcio come nella vita le cose possono cambiare in fretta"

Segnali positivi da Cristante?
"L'intesa ha funzionato, è importante la comunicazione, lavorare insieme tra compagni di reparto"

Il difetto più grande di questa squadra?
"Dobbiamo migliorare su tutto, mentalmente e tatticamente ma lavoriamo per questo e i progressi si vedono"