PEROTTI: "Per il rinnovo nessun problema. Mi voleva il Milan ma Roma è speciale"

30/11/2017 alle 09:16.
atletico-madrid-v-as-roma-uefa-champions-league-11

IL ROMANISTA - , attaccante della Roma, ha rilasciato un'intervista al quotidiano romano, che sarà pubblicata nei prossimi giorni. Nell'edizione odierna è presente un'anticipazione delle parole dell'esterno argentino, che ha parlato in particolare della questione relativa al suo rinnovo di contratto.

«Stiamo discutendo - le sue parole al riguardo - . E la cosa sta proseguendo bene. Per il rinnovo non c’è problema. Io e la mia famiglia qui stiamo benissimo. Quando ero al e il mio procuratore mi disse che c’era la Roma a volermi, non ebbi un attimo di esitazione. C’era anche il Milan che mi offriva un contratto, ma Roma è speciale, è una città meravigliosa, la storia è qui, Burdisso che era mio compagno a Genova me ne aveva parlato in maniera splendida e poi c’è il volo diretto per Buenos Aires. Sorrido poco? Questo poteva essere vero in campo, lì bisogna essere seri e concentrati, ma nello spogliatoio sono sempre stato un ragazzo capace di scherzare e ridere. È vero, comunque, che da quest’anno qualche sorriso in più lo faccio. Sarà che questa città è così luminosa che porta anche chi ci vive a esserlo».