SPALLETTI: "Domani non ci verrà perdonato niente. Abbiamo le carte in regola e le qualità per rimontare"

15/03/2017 alle 17:48.
as-roma-press-conference-321

SKY SPORT - Dopo la conferenza stampa il tecnico della Roma ha rilasciato anche un'intervista al'emittente satellitare alla vigilia del ritorno di Europa League contro il Lione. Queste le sue parole:

Rimonta difficile ma non impossibile...
Difficile...E' una partita dove non dobbiamo commettere nessun errore, non ci verrà perdonato niente però la partita è possibile vuoi perché i risultati che ci riguardano questa stagione ci vedono per il 50% gol superiori a quelli che necessitano per la qualificazione domani sera. Dipende da che punto di vista si guarda perché poi se avessimo perso 1-0 sarebbe stata la stessa cosa, noi dobbiamo fare due gol per qualificarci e la mia squadra ha assolutamente le carte in regola e le qualità per poterlo fare.

Che percentuali di passaggio del turno sentite di avere?
Io prima in conferenza stampa ho detto del 60% ed è per rafforzare la convinzione nei miei calciatori che tutto è possibile poi è chiaro che partendo da quel risultato li loro sono in vantaggio ma la qualificazione ce la giochiamo domani sera.

E' atteso l'arrivo di : oltre a good morning cosa gli dirà?
Io non ho da dire niente al presidente, secondo me quello che è venuto fuori è anche eccessivo in quella che è stata una sua esternazione. Essendo lui il capo e il boss della società è chiaro che deve controllare tutti quelli che lavorano nella Roma, io sono uno di questi e lui mi può dare indicazioni in conseguenza di quelle che erano le sue aspettative