Roma-Cska Mosca: l'Uefa apre un procedimento disciplinare contro il club giallorosso per lancio di oggetti, fumogeni e scale bloccate

01/11/2018 alle 19:54.
as-roma-vs-cska-mosca-uefa-champions-league-20182019-34

E' in programma mercoledì il ritorno del match di contro il Cska Mosca, vinto per 3-0 dalla Roma all'andata all'Olimpico, partita salita però agli onori della cronaca per il crollo della scala mobile della metropolitana della fermata Repubblica della linea A.

Come si apprende dal sito ufficiale, l'Uefa ha aperto un procedimento disciplinare contro la Roma dopo la gara contro il Cska Mosca. Secondo quanto espresso dall'Uefa, le accuse mosse contro la società giallorossa sono: lancio di oggetti, scale bloccate e accensione di fumogeni sugli spalti. E' stato aperto un procedimento disciplinare anche nei confronti del club russo per l'accensione di petardi. La Commissione disciplinare si pronuncerà il prossimo 22 novembre. 

(uefa.com)

VAI AL COMUNICATO UFFICIALE