Liverpool, Klopp: "Contro la Roma non abbiamo giocato bene, ma ero sicuro che ce l'avremmo fatta"

04/05/2018 alle 20:06.
klopp-conf

Archiviata la partita di League contro la Roma, il Liverpool si rituffa in Premier League dove l'aspetta la sfida di Stamford Bridge contro il Chelsea, in programma domenica alle ore 17:30. Durante il viaggio di ritorno in Inghilterra il tecnico Jurgen Klopp, ha rilasciato un'intervista al sito ufficiale del club, cui è tornato a parlare del match dell'Olimpico di mercoledì sera. Queste le sue dichiarazioni:

"Penso davvero che il momento del club sia un buon momento. Quando ho visto i ragazzi uscire negli spogliatoi e ho visto le persone là fuori, allora lì ho capito davvero che eravamo in finale di . Quando abbiamo iniziato la stagione ed è iniziato il progetto, non penso che sia stato possibile pianificare una finale di , quindi non l'abbiamo fatto. Ma i ragazzi lo hanno reso possibile e lo hanno fatto succedere. È veramente incredibile. So che la finale di è una cosa rara se non sei in questo momento , o Bayern. Per noi è una situazione eccezionale. È davvero bello, sono davvero felice. Ho visto la partita contro la Roma e non sono stato ansioso, ad essere onesto. Ho visto tutto ed era chiaro che avevano delle occasioni, ma hanno segnato davvero tardi. Non abbiamo giocato bene come abbiamo fatto durante la stagione di , ma non sono stato ansioso. Durante la partita ho avuto la sensazione che ce l'avremmo fatta. È stato davvero bello e speciale".

(liverpoolfc.com)

VAI ALL'INTERVISTA INTEGRALE