Shakhtar, Bernard: "Contro la Roma dobbiamo essere attenti e concentrati fin dal primo minuto". Stepanenko: "Giallorossi più forti rispetto al 2011"

13/02/2018 alle 19:18.
formazione-shakhtar

In vista della sfida di contro la Roma, i calciatori dello Shakhtar Donetsk BernardStepanenko hanno rilasciato un'intervista nel corso dell'Uefa media day. Ecco cosa ha detto il brasiliano: "Siamo in attesa di due delle gare più difficili, quelle contro la Roma. Dovremo essere concentrati e attenti fin dal primo minuto. Nonostante l'avversario sia forte, dobbiamo pensare sempre alla vittoria. Gli italiani hanno giocatori di alto livello e stanno facendo bene in Serie A. Sono sicuro che riusciremo a mostrare tutte le nostre qualità, e resistere bene contro questa squadra".

Stepanenko, che la Roma la affrontò già nel 2011, ha detto: "Quando la abbiamo affrontata allora avevano appena cambiato allenatore. Non c'era un'atmosfera positiva, eravamo quindi considerati i favoriti nella doppia sfida e lo abbiamo dimostrato sul campo. La Roma oggi è decisamente più forte rispetto a quella del 2011"

(shakhtar.com)

VAI ALLA NOTIZIA ORIGINALE