Roma-Qarabag, Gurbanov: "Complimenti alla Roma. Sono soddisfatto della mia squadra"

06/12/2017 alle 00:08.
fbl-eur-c1-qarabag-presser

Il tecnico del Qarabag ha parlato alla stampa al termine della partita contro la Roma persa per 1-0, che è costata alla squadra azera l'uscita dalla massima competizione europea.

GURBANOV IN CONFERENZA STAMPA

“Voglio fare i miei migliori auguri e complimenti alla Roma, sono arrivati primi, complimenti anche ai nostri giocatori, hanno fatto una grande partita. Sono contento del loro gioco, nonostante il risultato. Si vedeva che non volevano perdere".

Analizzando tutte le partite può dirsi soddisfatto?
"Per quanto riguarda il gioco della squadra, sono soddisfatto dei risultati, ad eccezione di quello della prima partita. Per quanto riguarda le altre, sono soddisfatto, in alcune partite si potevano fare più punti, considerando le espulsioni, ma conta anche l’inesperienza. In generale, sono molto contento dei miei giocatori. Per quanto riguarda oggi sono contento, i giocatori hanno fatto un errore e hanno subito un gol".

Le sostituzioni?
"Volevo dare vivacità. Più giocatori abbiamo e più ci sono alternative, averne tanti è positivo. Ad eccezione di alcuni piccoli sbagli, la squadra ha giocato bene, è stata attenta in difesa".

Se non aveste preso i cartellini rossi in queste partite, il risultato sarebbe stato diverso? Quanto hanno pesato le assenze?
"La squadra più alternative ha nei vari ruoli meglio è. Le varie assenze hanno pesato, ma se avessero giocato non so se sarebbe cambiato il risultato. Per quanto riguarda la difesa oggi posso dire che la squadra ha giocato bene, ha commesso qualche piccolo sbaglio, ma in generale è stata molto attenta".