de Vrij: "Non volevo giocare Lazio-Inter, mi hanno obbligato a scendere in campo"

29/05/2018 alle 09:24.
soccer-serie-a-lazio-fiorentina

VI.NL - Stefan de Vrij torna a parlare di Lazio- e della situazione che lo ha coinvolto. Il difensore olandese, già d'accordo per il trasferimento in nerazzurro, alla fine ha giocato il match decisivo per la qualificazione alla , ma è stato tra i protagonisti in negativo, condizionando con i suoi errori la rimonta dei suoi futuri compagni di squadra.

"Alla vigilia avevo detto alla società che non avevo buone sensazioni, sentivo che non avrei mai potuto giocare bene - ha dichiarato de Vrij, ora in ritiro con la nazionale olandese, al sito web del settimanale - però loro mi volevano in campo. Chi mi conosce sa che ho dato tutto, anche contro la mia volontà:  Di sicuro, posso guardarmi allo specchio: non so se in Italia ci credono. E non ho notato nulla del trambusto che si è creato, mi sono completamente isolato".

VAI ALLA NEWS ORIGINALE