Genoa, rifinitura in vista della Roma: lavoro tattico e sulle palle inattive, poi sala video

17/04/2018 alle 13:24.
genoa-cfc-v-as-roma-serie-a-35

Il ha effettuato la rifinitura in vista del match di domani all'Olimpico contro la Roma. Come riportato dal sito ufficiale del club rossoblù, la squadra si è focalizzata sullo studio delle palle inattive in sala video, poi le prove di matrice tattica sul terreno del ‘Signorini’. La squadra ha concluso la breve preparazione svolta in Liguria per il match con la Roma. Agli ordini di mister Ballardini e del vice Regno, Laxalt e compagni hanno messo a punto gli schemi e i movimenti collettivi. Poi il pranzo nella club house e il trasferimento all’Aeroporto Colombo per la partenza con un volo charter. Non è salito a bordo Spolli. Gli accertamenti a cui è stato sottoposto hanno evidenziato una lesione all’adduttore breve della coscia sinistra. La prognosi è di tre settimane. Anche Taarabt è rimasto a casa (lombosciatalgia). Tornano invece Rigoni e Veloso. In ragione delle prescrizioni, saranno pochi i supporter del Grifone al seguito, visto l’impedimento per i residenti nella nostra regione di acquistare biglietti. Per il tecnico Ballardini sarà la settantesima presenza in gare ufficiali sulla panchina rossoblù. Nello spogliatoio è stato festeggiato Migliore per il compleanno (oggi sono nati gli ex Davide Micillo e Raffaele Palladino).

(genoafc.it)

VAI ALLA NEWS ORIGINALE