Roma-Liverpool, Best Union: "Il sistema ha gestito le numerose richieste. Disagio eccezionale nei Roma Store, ci scusiamo"

18/04/2018 alle 19:53.
code-biglietti-dima-shopping

Dopo i tanti disagi accusati in mattinata dai tifosi in coda in tutti gli store, le ricevitorie abilitate e sul sito web del club per acquistare i tagliandi di Roma-Liverpool, arrivano le scuse di Best Union, società che gestisce il circuito Vivaticket e la vendita online dei biglietti delle partite dei giallorossi. Questa la nota della società:

"Lo straordinario risultato sportivo dell’AS Roma in occasione dei quarti di finale di ha creato un’eccezionale corsa all’acquisto dei titoli validi per la semifinale della competizione europea, che vedrà il club capitolino affrontare il Liverpool FC.

Durante la fase 2 di vendita iniziata nella mattinata odierna, il sistema è riuscito a gestire l’altissimo numero di richieste sui canali web, call center Villetta Ruggeri, AS Roma Store di Via del Corso, Piazza Colonna e Roma Est e ricevitorie Vivaticket.

Nonostante gli accorgimenti apportati all’intero sistema, implementati nei giorni antecedenti alla vendita, sfortunatamente, a causa dell’elevatissima domanda di acquisto ticket, si sono verificati ripetute interruzioni nella gestione delle vendite presso gli AS Roma Store affiliati. In questi si è verificata una situazione di disagio eccezionale rispetto a tutti gli altri canali di vendita. Ci scusiamo con tutti i tifosi per il disagio causato"