Guerriglia a Prati dei laziali e volantini antisemiti dei romanisti: allarme ultras della Capitale

10/01/2019 alle 14:45.
derby-scontri

Prima la guerriglia, nel quartiere Prati, durante la festa dei 119 anni della Lazio. Poi i volantini antisemiti dei tifosi della Roma. Aggressioni e razzismo. A Roma torna l'incubo degli ultras. Il tutto a pochi giorni dalla tragica morte di Daniele Belardinelli, il tifoso dell' a causa degli scontri avvenuti prima del match tra i nerazzurri e il .

"E' stata una vera e propria caccia al poliziotto, quella degli pseudo tifosi laziali, a Prati", ha commentato a RomaToday Armando Riccardo, segretario regionale del sindacato di Polizia Libertà e Sicurezza dell'Ugl"Dopo la morte del tifoso a Milano e questi episodi nella Capitale è arrivato il momento di dire basta".

LEGGI L'ARTICOLO INTEGRALE SU ROMATODAY